logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 Da leggere:

L'argomento di questo mio ultimo libro, che ha richiesto un grande lavoro, è di estrema attualità: la Scuola. Servirà a chi lo legge per capire quali interessi si muovono dietro e su la scuola pubblica di Stato e perché, con accanimento, la si sta distruggendo, a partire dal comunista-liberista Berlinguer fino al piccolo uomo di Rignano sull'Arno.


_____________

Gli insegnamenti morali della Bibbia che non ti hanno fatto conoscere, (novembre 2014) si aggiunge agli altri ed è, di fatto, la chiave di lettura di tutti gli altri, è l'inizio della storia che ha portato ai crimini non solo del Cristianesimo ma anche di altre religioni monoteiste


_______

Gli altri miei libri più recenti:


Leggi la presentazione


Al precedente si aggiunge ora il nuovo libro, "La Chiesa dopo Gesù"



Altro mio libro pubblicato è "Santi ?"



Gli ultimi miei libri pubblicati sono la Prima e la Seconda Parte de La Chiesa contro Gesù





quello su I crimini dei francescani



e, da ultimo, Il Diavolo, l'altro Dio

I libri, che saranno spediti gratuitamente, si possono acquistare con Pay Pal, carta di credito, bonifico bancario o conto corrente postale direttamente dall'Editore Tempesta

 Cerca nel sito
 Sezioni:
L'EDITORIALE
FISICA E SUA STORIA
didattica
SCUOLA
SCIENZA E FEDE
SCIENZA E FILOSOFIA
SCIENZA E SOCIETA'
GUERRA
LA MEMORIA
ISRAELE/PALESTINA
LIBERI
 Recensioni libri
 Commenti recenti
Re: SONO DUE ANNI CHE LO DICO: CACCIAMO RENZI O SONO GUAI...
Francesco1
7/4/2016 12:55
Re: IGNORANTISSIMI PIDDINI
Francesco1
24/3/2016 19:13
Re: IGNORANTISSIMI PIDDINI
Kalimba
23/3/2016 19:22
Re: LA FAMIGLIA BIBLICA DI PAPA FRANCESCO
terranovas
29/1/2016 19:01
Re: PENTITEVI, BRUTTI PECCATORI
Kalimba
11/1/2016 12:24
Re: PENTITEVI, BRUTTI PECCATORI
amdi
8/1/2016 21:34
Re: RENZI, LO SBRUFFONE DI PAESE CHE SA FARE DANNI, SOLO ...
amdi
8/1/2016 21:28
 Ultime recensioni
· Andrea Frova, Mariapiera Marenzana
Newton & Co, geni bastardi
· Giuseppe F. Merenda
FRANCINO. L'altra storia di Francesco d'Assisi
· Marco Corvaglia
MEDJUGORJE è tutto falso
· Andrea Frova
La passione di conoscere
· Carlo Corbucci
Il terrorismo islamico: Falsità e mistificazione
· Giovanni Ravani
La Terza Persona
· Roberto Ettore Bertagnolio.
Limiti neuropsicologici del pensiero
· GILLES DAUVÉ [JEAN BARROT],
Le Roman de nos origines. Alle origini della critica radicale,
· Lucio Russo, Emanuela Santoni
Ingegni Minuti
· ANGELO D'ORSI
1989, del come la storia è cambiata, ma in peggio
 Articoli Rubriche "SpazioAmici"

Vedi tutte le rubriche
 Campagna sbattezzo

sbattezzamoci con l'UAAR
 8 per mille:
 Video citizen berlusconi
VIDEO CITIZEN BERLUSCONI

(il Presidente e la stampa)


Questo film
documentario è stato visto dalle TV di tutta Europa meno che in quelle italiane. E' stato anche trasmesso dalla PBS, la TV pubblica USA, il 21 agosto 2003.

 Archivio video
 Risorse on line

Pagine web da visitare


Ricerca sui quotidiani


Attualità on line

 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

 N° visite
 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY


___________________________________________
Inviato da RR il 9/12/2008 16:18:13 (683 letture)

QUANDO È LA CHIESA A SFRATTARE

Da ADISTA

Un sesto dell’intero patrimonio immobiliare italiano appartiene alle Chiesa cattolica. La stima è del Gruppo Re, una Società per azioni fondata nel 1984 da Francesco Alemani Molteni, che offre consulenza e servizi immobiliari, finanziari e gestionali soprattutto agli organismi della Chiesa italiana. Un patrimonio che per decenni è rimasto quasi inerte ma che da qualche anno a questa parte – dal 2002, da quando cioè il card. Attilio Nicora ha assunto le redini dell’Amministrazione del Patrimonio apostolico della Sede Apostolica (Apsa) – le istituziuoni ecclesiastiche hanno iniziato a far fruttare: aumento dei canoni di affitto, ristrutturazioni, trasformazioni in alberghi e bed & breakfast di vecchi conventi ed istituti religiosi svuotati per il calo delle vocazioni. E anche sfratti, soprattutto a Roma, dove almeno il 20 per cento degli immobili, la maggior parte dei quali nel centro storico della città, appartiene direttamente alla Santa Sede (cioè all’Apsa) e allo Ior (la banca vaticana), ma anche alla diocesi e a circa 2mila fra enti ecclesiastici controllati dalla Conferenza episcopale italiana, istituti e congregazioni religiose, confraternite.

Leggi tutto... | 2402 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da RR il 8/12/2008 23:23:06 (796 letture)

AD ARCORE !

Le capre sono al lavoro per spartirsi i soldi. Già la Sogin si è mangiata miliardi di euro senza fare nulla del decomissioning che doveva fare. Intanto l'ENEL ci ha spennato per 20 anni aggiungendo alle bollette le spese per il decomissioning. Ora si parla di utilizzare almeno tre siti vecchi per montare le nuove centrali. Prepareremo una class action per riavere i soldi dall'ENEL e si tratta di centinaia di miliardi.

Altra considerazione riguarda il piano nucleare: siamo in linea con i livelli di arretratezza contadina o montanara del nostro Paese. Siamo gli unici nel mondo occidentale a comprare queste buffonate di centrali nucleari. Tutti gli altri, quelli seri, compresi gli USA, stanno investendo un mare di denaro sulle rinnovabili e neanche pensano al nucleare. Noi abbiamo Berlusconi, Bossi e Fini che mostrano i loro infimi livelli che, ancora una volta, ci faranno spendere molti miliari che andranno ad arrcicchire gli amici loro e che pagheremo noi.

Che Paese di merda !

Roberto Renzetti

Leggi tutto... | 6653 bytes da leggere | 4 commenti

Inviato da RR il 8/12/2008 18:42:37 (633 letture)

E' TORNATA LA MEMORIA !


Una bella botta in testa fa tornare la memoria. Leggano bene i piddini cosa scrive l'Unità (di Conchita e Soru) perché poi li interroghiamo e se non sanno rispondere saranno bocciati senza appello (non come la trota).
Ma vi è di più. Ed è dentro i processi archiviati che sono molto ma molto peggio di quelli che risultano nelle cartuccelle.
Ve ne è ad esempio uno del Tribunale di Caltanissetta che merita moltissima attenzione per sapere chi abbiamo al potere. Il processo riguardava le stragi avute in Italia nel 1992 e 1993 (tra cui Falcone e Borsellino, i soliti magistrati rompiballe). Gli imputati erano (come no!) Dell'Utri e Berlusconi. Il processo è stato archiviato perché non è stao messo in grado di proseguire, così si legge.
Vi propongo due cose da leggere. Prima le seguenti:
http://www.fisicamente.net/MEMORIA/index-1018.htm
http://www.fisicamente.net/MEMORIA/index-1023.htm
e quindi quest'altra di seguito dove dovete andare fino in fondo ed aprire il PDF che ha l'interea sentenza di archiviazione:
http://www.fisicamente.net/MEMORIA/index-193.htm

RR
______________________

Leggi tutto... | 7527 bytes da leggere | 2 commenti

Inviato da RR il 8/12/2008 9:25:45 (781 letture)

Esclusivo / Marco Travaglio spiega la vera storia del caso Why Not
(da Micromega)

La guerra tra procure è una balla. Vogliono uccidere Mani Pulite 2

"Intimidatorio l'intervento di Napolitano e del CSM. Non c'è nessuna guerra tra procure come vorrebbero farci credere il coro dei giornali e l'intera casta politica (ad eccezione di Di Pietro). C'è un'indagine della procura di Salerno su quella di Catanzaro e una guerra della procura di Catanzaro contro quella di Salerno. Per impedire che si faccia luce su una nuova P2".
______________________

La registrazione completa degli argomenti di Marco Travaglio si può ascoltare qui:

http://temi.repubblica.it/micromega-online/travaglio-la-guerra-tra-procure-e-una-balla-vogliono-uccidere-mani-pulite-2/


Inviato da RR il 5/12/2008 19:11:02 (759 letture)

04.12.08

Gelmini, un futuro da Pivetti

da Micromega

Il mio blog cambia “categoria”: si dilata, si apre all’extra movimento, e va a guardare anche a quanto accade fuori dell’Onda. Non tradisco certo la causa! Ma Scuola e Università mi stavano ormai un po’ strette; certo non sto per abbandonarle. Ci vivo dentro, dunque, non posso lasciarle, né allontanarmene più di tanto, sebbene intenda, da oggi, indagarle con sguardo più largo, ampliando gli orizzonti in cui il sistema scolastico si colloca.

Leggi tutto... | 5945 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da RR il 5/12/2008 19:04:31 (931 letture)

Si stanno ripetendo molti eventi che accompagnarono il fascismo.
- Non c'è opposizione
- I giornali non allineati sono messi a tacere
- Si criminalizza ogni dissenso
- L'attacco alla scuola corrisponde al rogo dei libri
- Un solo capo (e qualche notabile) poi tutti servi docili, obbbedienti e ben pagati
- Menzogne continue da parte del governo
- Nessuno che dica che il re è nudo e che noi dobbiamo riconquistare la nostra libertà senz aspettare i distributori di benzina.
R
______________________________

Trieste, 8 denunciati per le contestazioni a Berlusconi

Hack: proibito il dissenso

Leggi tutto... | 4199 bytes da leggere | 5 commenti

Inviato da RR il 5/12/2008 15:44:24 (808 letture)

Perché stupirsi ? Catricalà lavorava per Berlusconi ed è Berlusconi che lo ha sistemato a controllare i trust (verrebbe da ridere se ...). Copme Tajani che Berlusconi ha indicato in tempo utile come Commissario europeoi ai trasporti. Questi lavorano in grande. Mica sono ladri di galline !
R
_____________________________

E CATRICALA' PORGE L'ALTRA GUANCIA

di Michele Polo 04.12.2008 da lavoce.info

L'Autorità antitrust ha dato il via libera al decollo di Cai. Stupisce che dopo essere stata esclusa da una valutazione della concentrazione Alitalia-Airone, l'Autorità abbia voluto offrire l'altra guancia accettando un ruolo di controllore del tutto formale rispetto all'evidente problema di monopolizzazione del trasporto aereo italiano.

Leggi tutto... | 5753 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da RR il 5/12/2008 13:55:08 (893 letture)

Se incontrate un leghista o un fascista o un berlusconide non sputategli perché potrebbe denunciarvi ma sappiate che è il peggio che la storia italiana abbia potuto offrire dai cavernicoli ad oggi.
R
__________________________

L'ufficio dei vescovi, parlando di "crisi profonda", aveva annunciato una moblitazione
Poi ha preso atto delle rassicurazioni: "Confidiamo negli impegni presi"
Scuola cattolica, la Cei contro i tagli e il governo ci ripensa subito

da La Repubblica

Il sottosegretario Vegas: "I fondi verranno ripristinati con un emendamento"

Leggi tutto... | 3235 bytes da leggere | 15 commenti

Inviato da anselmo il 5/12/2008 9:06:34 (869 letture)

Cacique o cazique (italianizzato in cacicco) è un termine con cui si definivano tradizionalmente i capi di alcune comunità tribali in America latina. Ancora oggi viene usato in Messico per indicare il capo del villaggio. La parola originariamente apparteneva alla lingua dei taino (etnia caraibica appartenente al gruppo degli arawak).

Il termine è entrato poi in uso anche in altri contesti, per indicare capi in grado di controllare personalmente intere comunità. In particolare in Spagna, esso ha preso ad indicare quei grandi proprietari che, avendo ridotto in una situazione di totale dipendenza delle comunità locali, perlopiù rurali, finivano per controllare la vita politica, economica e sociale di intere regioni.


------------------------------------------------------

«Corruzione a sinistra, cacicchi scatenati»

L' ex presidente della Corte costituzionale Zagrebelsky: non c' è stato alcun ricambio generazionale e se ne sentono di tutti i colori. La colpa? Il Pd centrale è debolissimo, al suo centro oggi come oggi non c' è nulla e così a livello locale i cacicchi si sono scatenati: «Il volto demoniaco del potere» ormai è diventa l' altra faccia della politica del Partito democratico.

Leggi tutto... | 5462 bytes da leggere | 11 commenti

Inviato da Pio il 4/12/2008 7:48:52 (886 letture)

X UN GIORNO NAPOLI CAPITALE

Se sono vere le notizie racchiuse in questo articolo/inchiesta di Giuseppe D'Avanzo, potremmo dire che è dimostrata l'inscindibilità della Casta intesa in questo caso come un'associazione le cui finalità sono solamente protese a fare "affari". E forse gioirne per gli effetti che produrrebbe l'inchiesta della Procura.
Molti in città si sono meravigliati del suicidio di Giorgio Nugnes, per la "esagerazione" del suo gesto.
Forse era entrato (inavvertitamente?) in un meccanismo più grande di lui, o forse il connubio tra tre "alti" esponenti delle tre forze politiche più importanti del Paese (PDL, IDV e PD), lo faceva ritenere al riparo da ogni vento. Come così non è stato...

Leggi tutto... | 10032 bytes da leggere | 3 commenti

« 1 ... 196 197 198 (199) 200 201 202 ... 269 »
 Novità sezioni:
FISICA E SUA STORIA (Archivio)

DIDATTICA DELLA FISICA E DELLE SCIENZE (Archivio)

PROBLEMI DELLA SCUOLA (Archivio)

Ultimi articoli:

Il senato vota la più grande vergogna repubblicana sulla Scuola

La Buona Scuola ? E' stata scritta da funzionari che non conoscono l'argomento. E si vede! di Lorenzo Grilli

La Buona Scuola ? Le sciocchezze padronali di Renzi e Giannini di Roberto Renzetti

Per riavviare l'elaborazione di una riforma del sistema di istruzione di Filippo Ottone

PROPOSTE PER LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ: IL CORAGGIO DI ANDARE CONTROCORRENTE di Fabio Bentivoglio, Massimo Bontempelli, Roberto Renzetti

La scuola al servizio dei mercati di Roberto Renzetti

Le domande UE sulla scuola italiana di Roberto Renzetti

La scuola. Ma cos'è ? di Roberto Renzetti

SCUOLA: dieci anni dopo le riforme liberiste di Roberto Renzetti

La prova che Berlinguer ha ubbidito all'OCSE per riformare la scuola di Roberto Renzetti e OCSE

Il Paese cancellato di Roberto Renzetti

La scuola dell'autonomia di Roberto Renzetti

Scuola e mercato nel mondo globalizzato (Parte seconda)

La scuola dell'ignoranza

La scuola sotto attacco

A che servono i pedagogisti ?

SCIENZA E SOCIETA' (Archivio)

Ultimi articoli:

I limiti del progetto Desertec di Alberto Sacchi

Stati di aggregazione stabili del Trinomio Informazione-Energia-Materia in Natura di Ferruccio Sorrentino

Il grande esempio di Margherita Hack e i limiti della scienza di Angelo Baracca

Analisi e prime valutazioni dell’incidente di Fukushima di Angelo Baracca e Giorgio Ferrari

Per comprendere cosa accade nelle centrali nucleari giapponesi di Roberto Renzetti

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and conspiracies di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Matteo Gerlini, Roberto Renzetti

La storia di Felice Ippolito di Roberto Renzetti

Il grande affare nucleare di Roberto Renzetti

"Anche senza Mattei ..." di Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino

Storia della politica scientifica ed energetica italiana dal 1945 ai giorni nostri di Roberto Renzetti

Il nucleare degli sciocchi ed irresponsabili apprendisti stregoni di Roberto Renzetti

Cercando di decifrare il libro dei sogni (o degli incubi) dei faraonici programmi nucleari di Angelo Baracca

Un'ampia rassegna su quanto c'è da sapere sulla scelta nucleare, sulle sue lobbies, sul suo mercato e sulle altre possibili alternative al petrolio

SCIENZA E FEDE (Archivio)
SCIENZA E FILOSOFIA (Archivio)
ISRAELE/PALESTINA (Archivio)

Ultimi articoli:

La marcia verso la guerra di Mahdi Darius Nazemroaya

I disastri del colonialismo a cura di Roberto Renzetti

L'armamento nucleare di Israele di AA. VV.

Il terrorismo di Israele di Paolo Barnard e Serge Thion

GUERRA (Archivio)
LA MEMORIA (Archivio)
VARIA UMANITA' (Archivio)




I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net