logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 Da leggere:

E’ stato pubblicato in questi giorni (novembre 2016) il mio ultimo libro che ha per titolo: Igiene personale e sociale tra rito, mito, storia e futuro. Sono partito dal modo di curare il corpo nell’antichità, in Egitto, Mesopotamia, Grecia, Roma, per arrivare alle regressioni del Cristianesimo. Ho cercato di raccontare come l’igiene da personale sia diventata sociale. Ho descritto alcune epidemie che hanno provocato milioni di morti ed hanno fatto capire l’importanza dell’igiene ambientale. E, mentre si debellavano gravi malattie con la scoperta delle vaccinazioni, nascevano nuovi e gravissimi problemi ambientali che provocavano e provocano nuovi morti.


___________________

E' una grande soddisfazione per me informare i lettori di fisicamente della pubblicazione del mio libro che racconta la storia del pensiero da Aristotele a Giordano Bruno e Galileo (pagg. 588, € 25, Tempesta Editore, maggio 2016). Naturalmente, a lato delle questioni storico-filosofiche e scientifiche, tratto in modo esteso delle violenze e dei crimini contro i nostri pensatori, crimini che continuano ancora oggi attraverso un'editoria curiale alimentata da giganteschi ignoranti (tra i quali anche dei poveri papi) che credono di poter dare giudizi su chi non hanno ancora capito cosa diceva.


_____________
L'argomento di questo libro, Educazione, Istruzione e Scuola,che ha richiesto un grande lavoro, è di estrema attualità: la Scuola. Servirà a chi lo legge per capire quali interessi si muovono dietro e su la scuola pubblica di Stato e perché, con accanimento, la si sta distruggendo, a partire dal comunista-liberista Luigi Berlinguer fino al piccolo uomo di Rignano sull'Arno.

_____________

Gli insegnamenti morali della Bibbia che non ti hanno fatto conoscere, (novembre 2014) si aggiunge agli altri ed è, di fatto, la chiave di lettura di tutti gli altri, è l'inizio della storia che ha portato ai crimini non solo del Cristianesimo ma anche di altre religioni monoteiste


_______

Gli altri miei libri più recenti:


Leggi la presentazione


Al precedente si aggiunge ora il nuovo libro, "La Chiesa dopo Gesù"



Altro mio libro pubblicato è "Santi ?"



Gli ultimi miei libri pubblicati sono la Prima e la Seconda Parte de La Chiesa contro Gesù





quello su I crimini dei francescani



e, da ultimo, Il Diavolo, l'altro Dio

I libri, che saranno spediti gratuitamente, si possono acquistare con Pay Pal, carta di credito, bonifico bancario o conto corrente postale direttamente dall'Editore Tempesta

 Cerca nel sito
 Sezioni:
L'EDITORIALE
FISICA E SUA STORIA
didattica
SCUOLA
SCIENZA E FEDE
SCIENZA E FILOSOFIA
SCIENZA E SOCIETA'
GUERRA
LA MEMORIA
ISRAELE/PALESTINA
LIBERI
 Recensioni libri
 Commenti recenti
Re: PINOTTI STA POCO BENE
amdi
3/12/2016 21:20
Re: LE FAVOLE SONO SEMPRE HORROR
amdi
3/12/2016 21:15
Re: POVERI CAGNOLINI
amdi
3/12/2016 20:57
Re: POVERI CAGNOLINI
Orsopoeta
28/11/2016 12:06
Re: PINOTTI STA POCO BENE
cochis
23/11/2016 23:10
Re: A DARIO FO
cochis
25/10/2016 23:30
Re: TUTTI I REAZIONARI SONO STUPIDI: SOLLEVANO MASSI PER ...
Cocco
13/10/2016 20:09
 Ultime recensioni
· Andrea Frova, Mariapiera Marenzana
Newton & Co, geni bastardi
· Giuseppe F. Merenda
FRANCINO. L'altra storia di Francesco d'Assisi
· Marco Corvaglia
MEDJUGORJE è tutto falso
· Andrea Frova
La passione di conoscere
· Carlo Corbucci
Il terrorismo islamico: Falsità e mistificazione
· Giovanni Ravani
La Terza Persona
· Roberto Ettore Bertagnolio.
Limiti neuropsicologici del pensiero
· GILLES DAUVÉ [JEAN BARROT],
Le Roman de nos origines. Alle origini della critica radicale,
· Lucio Russo, Emanuela Santoni
Ingegni Minuti
· ANGELO D'ORSI
1989, del come la storia è cambiata, ma in peggio
 Articoli Rubriche "SpazioAmici"

Vedi tutte le rubriche
 Campagna sbattezzo

sbattezzamoci con l'UAAR
 8 per mille:
 Video citizen berlusconi
VIDEO CITIZEN BERLUSCONI

(il Presidente e la stampa)


Questo film
documentario è stato visto dalle TV di tutta Europa meno che in quelle italiane. E' stato anche trasmesso dalla PBS, la TV pubblica USA, il 21 agosto 2003.

 Archivio video
 Risorse on line

Pagine web da visitare


Ricerca sui quotidiani


Attualità on line

 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

 N° visite
 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY






__________________________________________
Inviato da RR il 3/1/2009 13:49:31 (845 letture)

A questi personaggi DEVE pensare la Chiesa con l'8 per 1000 e l'Istituto per il sostentamento del clero ! Questo è un altro furto ai nostri danni.
R
______________________________

3/1/2009 (12:27) La Stampa

Social card, in fila anche frati e suore

VERONA

Boom di ritiri della social card a Verona, ma a detenere il primato è una piccola località della provincia, Castelletto di Brenzone, dove ne sono state consegnate 50.

Leggi tutto... | 1238 bytes da leggere | 5 commenti

Inviato da RR il 3/1/2009 13:40:27 (858 letture)

E' la prima ammissione che Fagfioli faceva politica in Rifondazione e che tentava di impadronirsi del partito. Ci si rende conto Bertinotti in che mani ci ha messo ? Calci, calci, calci, tanti calci.
R
____________________

Lo psichiatra eretico che divide Rifondazione aveva attaccato Vendola e Sansonetti
E sulla possibile acquisizione del giornale: "Stravagante l'idea del doppio direttore"
"Parole inaccettabili su Liberazione"
E Fausto rompe con l'amico Fagioli

di UMBERTO ROSSO

CALA il sipario. A Bertinotti il guru non piace più. Addio a Massimo Fagioli, ascoltato santone per quattro anni dell'ex presidente della Camera.

Leggi tutto... | 4677 bytes da leggere | 7 commenti

Inviato da RR il 3/1/2009 13:35:28 (731 letture)

Università, il 3+2 è un flop
aumentano gli studenti-lumaca


Dieci anni dopo arriva la sentrenza che gli avveduti (ed io lo sono, per giove!) lo avevano detto da quando qualche imbecille propose questa bestialità (basta andarsi a rivedere tutti gli articoli nella sezione "Problemi della Scuola"). Le invenzioni di Berlinguer e Zecchino sull'Università e sulla scuola (autonomia) sono stata la più grande calamità piombata sull'Italia negli ultimi 10 anni. Io sostengo che è anche alla base della vittoria di Berlusconi e banda alle elezioni (ormai è noto che fascismo e delinquenza sono sinonimo di ignoranza, quella che dai due banditi all'istruzione è stata diffusa a piene mani).
Occorre tornare a sistemi seri di studio che non sono certo le sciocchezze degli analfabeti come Gelimini al potere. La scuola è quella che ha ben descritto Gramsci: fatica e non divertimento. Solo se si riconquista la fatica come valore si potrà recuperare la coscienza civile del Paese.

Roberto Renzetti
___________________

Leggi tutto... | 5175 bytes da leggere | 5 commenti

Inviato da RR il 2/1/2009 13:37:52 (1170 letture)

FONDAMENTO E MITO DEL CELIBATO ECCLESIASTICO NEI PRIMI SECOLI

Le religioni fondano il loro potere nel concentrare i nostri timori e le nostre aspirazioni nell'eternità.
Nel cristianesimo, l'idea religiosa divenuta dottrina viene esagerata dallo zelo dei suoi seguaci al punto di produrre uno sforzo ascetico fatto per soggiogare la natura umana. Se nel potere della Chiesa cristiana vi fu un fattore al quale i suoi membri si sono sott'opposti, almeno nei loro voti, senza riserva alcuna, questi si chiama celibato.

Papa Wojtyla ha ribadito che il celibato ecclesiastico non si tocca e va conservato e gelosamente custodito. Il suo successore, nell'esortazione post-sinodale Sacramentus caritatis, ha ulteriormente confermato l'indirizzo.

Leggi tutto... | 22709 bytes da leggere | 17 commenti

Inviato da anselmo il 2/1/2009 10:54:29 (775 letture)

Governo in guerra contro il lavoro

di Alberto Burgio (il manifesto)

I bollettini quotidiani della crisi informano sul calo dei consumi, il dilagare della povertà (alcuni) e le misure compassionevoli del governo. Un versante resta invece sistematicamente in ombra, mentre va posto in rilievo non soltanto per completezza di informazione, ma perché aiuta a intuire a quali devastanti esiti la crisi rischi di condurre. Riguarda quanto sta accadendo al lavoro subordinato (salariato ed «eterodiretto») per l'effetto congiunto dei provvedimenti assunti o annunciati dal governo e dell'iniziativa di parti sociali (a cominciare dalla Confindustria).

Leggi tutto... | 6121 bytes da leggere | 9 commenti

Inviato da RR il 31/12/2008 18:30:36 (972 letture)

UNA TRAGEDIA INFINITA

Ho una conoscenza virtuale di chi c'è dietro Tafanus. E' una persona per bene, impegnata nella vita politica con continuità e serietà. Io, rispetto a lui, sono un lazzarone, un estremista, un poco di buono. Egli è definibile un saggio, un moderato, una persona che vota PD (una delle contate persone serie rimaste da quelle parti). Io è da molto che non scrivo su Israele/Palestina eppure ho una sezione che si occupa di questa vicenda tragica, tremenda, allucinante, drammatica ed insolubile.E non scrivo perché non so bene cosa scrivere.
La vicenda la seguo almeno dal 1962 quando mi avviò ad essa il mio grande professore Asor Rosa con il suo grande amico Gillo Pontecorvo che veniva nel mio liceo a spiegarci molte cose.

Leggi tutto... | 28327 bytes da leggere | 9 commenti

Inviato da RR il 31/12/2008 11:52:46 (860 letture)

Musicista ha ragione. Apro il luogo degli auguri.


BUON ANNO NUOVO A TUTTI NOI


Anche se non riesco a vedere la fine del tunnel ...


Roberto


Inviato da RR il 30/12/2008 20:22:10 (971 letture)

IL TEMPISMO GESUITICO DELL'INFALLIBILE CHIESA ROMANA

I tempi d'intervento, pur certo e inesorabile, della Chiesa cattolica apostolica romana non sono tempi umani.

Per avere la prima condanna ufficiale dell'antisemitismo si deve attendere il 1965 e dopo che Pio XII ebbe modo di definire il popolo ebraico come colui "che ancor oggi maledice Cristo con le labbra e lo rifiuta con il cuore".

Anche per quanto riguarda l'Indice dei libri proibiti (in latino Index librorum prohibitorum), un elenco di pubblicazioni vietate dalla Chiesa cattolica nonché un insieme di norme che stabiliscono le regole di lettura per l'intera cristianità cattolica, redatto in Italia (altri in Francia e Spagna) nel 1559 per impulso di Paolo IV Ghislieri (non Ghisleri) e della Congregazione della sacra romana e universale inquisizione (cui seguì l'edizione curata dal concilio di Trento, detta appunto tridentina, e stampata dal Manuzio nel 1564, imperante Pio IV), fu accantonato, di fatto, solo nel 1966.

Leggi tutto... | 18363 bytes da leggere | 19 commenti

Inviato da RR il 29/12/2008 17:42:53 (934 letture)

I criminali nazisti piacciono alla Chiesa. Il Pavelic ha operato iniseme all'altro boia (ora fatto santo) monsignor Stepinac. Scappato dalla Croazia a fine conflitto, trovò rifugio a Roma in un monastero vicino alla Città del Vaticano. Fu poi avviato, con i buoni uffici della Chiesa, verso l'Argentina.
Il personaggio fu fantoccio di Hitler e Mussolini in Jugoslavia. Oltre un milione e settecentomila jugoslavi (su un totale di soli 8 milioni) furono massacrati in 22 campi di concentramento, durante la sua gestione e con la benedizione di Stepinac.
Le orrende foibe furono figlie di questi crimini.
R
___________________

http://www.b92.net/info/vesti/index.php?yyyy=2008&mm=12&dd=29&nav_id=336798
29. decembar 2008. | 00:42 -> 12:57 | fonte: Tanjug

MESSA PER ANTE PAVELIC

Si è tenuta stasera a Zagabria una messa cattolica in onore al 49° anniversario della morte del criminale ustasha Ante Pavelic. La cerimonia,alla quale hanno partecipato un centinaio di persone, si è svolta nella chiesa cattolica "Cuore di Gesù",ed è stata eseguita da Marijan Steiner, un membro dell'ordine dei gesuiti, assistito da Vjekosav Lasic, (ordine dominicano), il quale da anni svolge la messa in onore di Pavelic senza conseguenze.

Leggi tutto... | 2690 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da Pio il 28/12/2008 12:13:40 (941 letture)

Dedicata a tutti quei benpensanti di ogni ceto, razza e confessione che si accaniscono contro questa povera ragazza.
Siete solo ASSASSINI TORTURATORI!!!
Pio


La ballata dell'angelo ferito
di GUIDO CERONETTI


Urlate urlate urlate urlate.
Non voglio lacrime. Urlate.
Idolo e vittima di opachi riti
Nutrita a forza in corpo che giace
Io Eluana grido per non darvi pace

Leggi tutto... | 2584 bytes da leggere | 6 commenti

« 1 ... 196 197 198 (199) 200 201 202 ... 273 »
 Novità sezioni:
FISICA E SUA STORIA (Archivio)

DIDATTICA DELLA FISICA E DELLE SCIENZE (Archivio)

PROBLEMI DELLA SCUOLA (Archivio)

Ultimi articoli:

Il senato vota la più grande vergogna repubblicana sulla Scuola

La Buona Scuola ? E' stata scritta da funzionari che non conoscono l'argomento. E si vede! di Lorenzo Grilli

La Buona Scuola ? Le sciocchezze padronali di Renzi e Giannini di Roberto Renzetti

Per riavviare l'elaborazione di una riforma del sistema di istruzione di Filippo Ottone

PROPOSTE PER LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ: IL CORAGGIO DI ANDARE CONTROCORRENTE di Fabio Bentivoglio, Massimo Bontempelli, Roberto Renzetti

La scuola al servizio dei mercati di Roberto Renzetti

Le domande UE sulla scuola italiana di Roberto Renzetti

La scuola. Ma cos'è ? di Roberto Renzetti

SCUOLA: dieci anni dopo le riforme liberiste di Roberto Renzetti

La prova che Berlinguer ha ubbidito all'OCSE per riformare la scuola di Roberto Renzetti e OCSE

Il Paese cancellato di Roberto Renzetti

La scuola dell'autonomia di Roberto Renzetti

Scuola e mercato nel mondo globalizzato (Parte seconda)

La scuola dell'ignoranza

La scuola sotto attacco

A che servono i pedagogisti ?

SCIENZA E SOCIETA' (Archivio)

Ultimi articoli:

I limiti del progetto Desertec di Alberto Sacchi

Stati di aggregazione stabili del Trinomio Informazione-Energia-Materia in Natura di Ferruccio Sorrentino

Il grande esempio di Margherita Hack e i limiti della scienza di Angelo Baracca

Analisi e prime valutazioni dell’incidente di Fukushima di Angelo Baracca e Giorgio Ferrari

Per comprendere cosa accade nelle centrali nucleari giapponesi di Roberto Renzetti

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and conspiracies di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Matteo Gerlini, Roberto Renzetti

La storia di Felice Ippolito di Roberto Renzetti

Il grande affare nucleare di Roberto Renzetti

"Anche senza Mattei ..." di Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino

Storia della politica scientifica ed energetica italiana dal 1945 ai giorni nostri di Roberto Renzetti

Il nucleare degli sciocchi ed irresponsabili apprendisti stregoni di Roberto Renzetti

Cercando di decifrare il libro dei sogni (o degli incubi) dei faraonici programmi nucleari di Angelo Baracca

Un'ampia rassegna su quanto c'è da sapere sulla scelta nucleare, sulle sue lobbies, sul suo mercato e sulle altre possibili alternative al petrolio

SCIENZA E FEDE (Archivio)
SCIENZA E FILOSOFIA (Archivio)
ISRAELE/PALESTINA (Archivio)

Ultimi articoli:

La marcia verso la guerra di Mahdi Darius Nazemroaya

I disastri del colonialismo a cura di Roberto Renzetti

L'armamento nucleare di Israele di AA. VV.

Il terrorismo di Israele di Paolo Barnard e Serge Thion

GUERRA (Archivio)
LA MEMORIA (Archivio)
VARIA UMANITA' (Archivio)




I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net