logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 Da leggere:

Il mio ultimo libro, Gli insegnamenti morali della Bibbia che non ti hanno fatto conoscere, (novembre 2014) che si aggiunge agli altri è, di fatto, la chiave di lettura di tutti gli altri, è l'inizio della storia che ha portato ai crimini non solo del Cristianesimo ma anche di altre religioni monoteiste


_______

Gli altri miei libri più recenti:


Leggi la presentazione


Al precedente si aggiunge ora il nuovo libro, "La Chiesa dopo Gesù"



Altro mio libro pubblicato è "Santi ?"



Gli ultimi miei libri pubblicati sono la Prima e la Seconda Parte de La Chiesa contro Gesù





quello su I crimini dei francescani



e, da ultimo, Il Diavolo, l'altro Dio

I libri, che saranno spediti gratuitamente, si possono acquistare con Pay Pal, carta di credito, bonifico bancario o conto corrente postale direttamente dall'Editore Tempesta

 Ricerca nel sito

Google
 Sezioni:
L'EDITORIALE
FISICA E SUA STORIA
didattica
SCUOLA
SCIENZA E FEDE
SCIENZA E FILOSOFIA
SCIENZA E SOCIETA'
GUERRA
LA MEMORIA
ISRAELE/PALESTINA
LIBERI
 Recensioni libri
 Commenti recenti
Re: UNA ROTTAMATRICE
DavideX
10/12/2014 19:15
Re: ANCHE LE COOPERATIVE CATTOLICHE RUBAVANO
Francesco1
10/12/2014 16:56
Re: ANCHE LE COOPERATIVE CATTOLICHE RUBAVANO
Francesco1
5/12/2014 18:54
Re: UNA ROTTAMATRICE
Francesco1
4/12/2014 22:26
Re: UNA ROTTAMATRICE
amdi
4/12/2014 21:42
Re: UNA ROTTAMATRICE
Francesco1
4/12/2014 18:13
Re: MARX E L'IGNORANZA
amdi
2/12/2014 16:30
 Ultime recensioni
· Giuseppe F. Merenda
FRANCINO. L'altra storia di Francesco d'Assisi
· Marco Corvaglia
MEDJUGORJE è tutto falso
· Andrea Frova
La passione di conoscere
· Carlo Corbucci
Il terrorismo islamico: Falsità e mistificazione
· Giovanni Ravani
La Terza Persona
· Roberto Ettore Bertagnolio.
Limiti neuropsicologici del pensiero
· GILLES DAUVÉ [JEAN BARROT],
Le Roman de nos origines. Alle origini della critica radicale,
· Lucio Russo, Emanuela Santoni
Ingegni Minuti
· ANGELO D'ORSI
1989, del come la storia è cambiata, ma in peggio
· DOMENICO LO SURDO
LA NON-VIOLENZA
 Articoli Rubriche "SpazioAmici"

Vedi tutte le rubriche
 Campagna sbattezzo

sbattezzamoci con l'UAAR
 8 per mille:
 Video citizen berlusconi
VIDEO CITIZEN BERLUSCONI

(il Presidente e la stampa)


Questo film
documentario è stato visto dalle TV di tutta Europa meno che in quelle italiane. E' stato anche trasmesso dalla PBS, la TV pubblica USA, il 21 agosto 2003.

 Archivio video
 Risorse on line

Pagine web da visitare


Ricerca sui quotidiani


Attualità on line

 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

FORUM

 N° visite
 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY

Inviato da RR il 5/9/2008 23:49:30 (628 letture)

Quando arriva a giudizio è sempre condannato, meno quando cambia le leggi al fotofinish ...
_________________________

Il premier aveva citato il settimanale inglese per diffamazione a mezzo stampa
Il titolo definiva il presidente del Consiglio "inadeguato a guidare l'Italia"



La copertina oggetto del giudizio


Copertina dell'Economist del 2001:

Silvio Berlusconi perde la causa

Leggi tutto... | 2905 bytes da leggere | 8 commenti

Inviato da RR il 5/9/2008 20:01:42 (720 letture)

BUGIE, BUGIE, BUGIE

Berlusconi ha turlupinato gli italiani sulle tre questioni con cui ha fatto la campagna elettorale:

1) la monnezza a Napoli è sotto il tappeto e pagheremo caro a chi l'ha nascosta (chiaro ?).
2) l'ICI torna sotto altro nome con una fregatura enorme perché i 4 miliardi che occorrevano sono già in conto della finanziaria per essere ripresi altrove. La reintroduzione dell'ICI è un aggravio di tasse di 4 miliardi di euro (aggravio per chi paga le tasse ...).
3) Alitalia è un vera truffa che dovrebbe prevedere l'arresto di ogni portavoce che contiunua a dire bugie su bugie.
La siomma delle tre bugie di Berlusconi fa tre volte pesantemente le mani in tasca a tutti noi italiani (quelli che pagano le tasse).

Leggi tutto... | 18486 bytes da leggere | 8 commenti

Inviato da RR il 5/9/2008 9:39:11 (562 letture)

Colonialismo, i conti che non si fanno

Ha detto Mario Borghezio che Berlusconi è andato da Gheddafi «con il cappello in mano» e che l' accordo con la Libia «non è stata una pagina dignitosissima». Nessuna meraviglia: ogni tanto un rutto della giovanile fede fascista gli scappa. Di più: le cose che pensa (anche le più orrende) lui almeno le dice. A distanza di alcuni giorni di inossidabili silenzi, colpisce invece come la destra italiana abbia perduto un' altra occasione per riflettere pubblicamente sul proprio passato. Riflettere: non strappare. Nessuno mette in discussione come Gianfranco Fini (in nome di una An talora recalcitrante) abbia dato negli anni una serie di strappi radicali. Che hanno via via portato lui e il partito a lasciarsi alle spalle i tempi in cui teorizzavano che «per essere di nuovo determinante il Msi deve saper essere anche figlio di puttana» per approdare al Pdl e al Ppe. Ma si è trattato, appunto, di strappi. Positivi.

Leggi tutto... | 3578 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da RR il 4/9/2008 22:01:01 (667 letture)

Il GUARDIAN chiama Berlusconi Silvio Buffone. Siamo apprezzatissimi nel mondo perché abbiamo premier che nessuno ha ! Caz ... !

"...There are at least three targets in aviation alone: Alitalia, Austrian and Iberia. Silvio Buffone, the Italian premier, re-elected partly on a promise to rescue the stricken national carrier, keep it in national hands and protect jobs, is behind a scheme involving a group of prominent business investors who would inject €1bn (£0.8bn) into Alitalia - on top of the €300m state aid being scrutinised by the European commission. Buffone helped ensure that the Air France-KLM offer to take over Alitalia by buying the state's 49.9% stake collapsed..."

http://www.guardian.co.uk/business/2008/aug/27/europe

nelle righe successive al pezzo che ho riportato il giornalista si rivolge a Silvio chiamandolo : "This ludicrous national champion". Ludicrous=ridicolo.


Da Tafanus


Inviato da RR il 4/9/2008 21:58:41 (846 letture)

Lo zio della somara: che famiglia ragazzi !
R
________________________

La vera storia di don Pierino Gelmini, "Lo Zio": "Quattro anni passati in carcere"

Da Tafanus

Francesco Grignetti su La Stampa ricostruisce il passato del prete in lotta contro la droga che in giardino aveva una Jaguar: per due volte finì dietro le sbarre con accuse di truffa e bancarotta fraudolenta.

Milano, 5 agosto 2007 - C’è stato un altro don Pierino prima di don Pierino. Un prete che ha sempre sfidato le convenzioni, ma che di guai con la giustizia ne ha avuti tanti, ed è pure finito in carcere un paio di volte. A un certo punto è stato anche sospeso «a divinis», salvo poi essere perdonato da Santa Romana Chiesa. E’ il don Gelmini che non figura nelle biografie ufficiali.

Leggi tutto... | 5035 bytes da leggere | 5 commenti

Inviato da RR il 4/9/2008 12:17:36 (734 letture)

Poiché non farò più commenti a notizie come queste, notizie che si moltiplicheranno dato il livello della banda Berlusconi, da domani inaugurerò la sezione "Faccia di ...". La scelta nasce per salvaguardare fegato e fedina penale.
R

PS. I giovani avvocati chiedono le dimissioni della furbastra ma questa non sa ancora di essere 'minestra', figuratevi ... (leggi in fondo)
________________________



Da il manifesto




Nella città calabrese l'anno precedente il record di ammessi con il 93 per cento
Da Brescia a Reggio Calabria
Così la Gelmini diventò avvocato

L'esame di abilitazione all'albo nel 2001.
Il ministro dell'Istruzione: «Dovevo lavorare subito»

Novantatré per cento di ammessi agli orali! Come resistere alla tentazione? E così, tra i furbetti che nel 2001 scesero dal profondo Nord a fare gli esami da avvocato a Reggio Calabria si infilò anche Mariastella Gelmini. Ignara delle polemiche che, nelle vesti di ministro, avrebbe sollevato con i (giusti) sermoni sulla necessità di ripristinare il merito e la denuncia delle condizioni in cui versano le scuole meridionali. Scuole disastrose in tutte le classifiche «scientifiche» internazionali a dispetto della generosità con cui a fine anno vengono quasi tutti promossi.

Leggi tutto... | 10052 bytes da leggere | 11 commenti

Inviato da RR il 3/9/2008 18:42:02 (551 letture)

QUALCUNO LO FERMI ... L'ITALIA E' IN PERICOLO !!!
R
__________________________

3/9/2008 (15:49)
"Il giudice Gandus va trasferito"
Berlusconi ricorre in Cassazione


Impugnata la decisione della corte d’Appello che si era detta contraria. Secondo la difesa c'è «profonda ostilità nei confronti del premier»
MILANO
Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha presentato ricorso in Cassazione contro la decisione della corte d’Appello di Milano che il 17 luglio scorso aveva rigettato la dichiarazione di ricusazione a carico del giudice Nicoletta Gandus, presidente del collegio che si occupa del processo in cui lo stesso Berlusconi e David Mills sono accusati di corruzione in atti giudiziari.

Leggi tutto... | 5869 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da RR il 3/9/2008 18:33:20 (539 letture)

Nessun ospedale per Eluana Il padre: troveremo altre strade
La Lombardia abbandona la Englaro


Dieci giorni dopo, la risposta è arrivata. La Regione Lombardia si è finalmente degnata di rispondere alla famiglia Englaro che si è decisa a diffidare il Pirellone, colpevole di non aver ancora indicato quale struttura ospedaliera della regione fosse disposta a mettere in pratica quanto stabilito dalla Corte d’appello di Milano. Ovvero, a staccare l’alimentazione artificiale ad Eluana, in coma da 16 anni.

Per la famiglia, infatti, «la decisione è esecutiva». Insomma, serve solo qualcuno che la metta in pratica. Ma nessuno vuole farlo: per questo, ha spiegato l’avvocato della famiglia, Vittorio Angiolini, «Englaro ha chiesto alla struttura convenzionata dove Eluana è ricoverata e all'ospedale pubblico di Lecco ed entrambi hanno risposto: “da noi no”. Si sono rifiutate».

Leggi tutto... | 2850 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da RR il 3/9/2008 18:06:26 (588 letture)

Breve viaggio nell'inciviltà

Nando Dalla Chiesa

Il primo a salire sull'aliscafo fu un aitante signore a torso nudo. Un largo cappello chiaro in testa e il passo del dominatore. Centinaia di turisti di ritorno da Stromboli verso Napoli si accalcavano intorno al piccolo ponte levatoio. Ognuno con il proprio bagaglio a rimorchio. Tranne un gruppo di turisti che aveva lasciato sul pontile le sue valigie e i suoi zaini. Enormi, numerosissimi.

Ammassati e poi consegnati diligentemente da un ragazzo ai proprietari quando già erano sul ponte levatoio, così che potessero insinuarsi nella coda con più agio.

Leggi tutto... | 6806 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da RR il 3/9/2008 18:03:00 (459 letture)

Padre Pio, la fabbrica dei miracoli (a orologeria)

di Paola Zanca

La speranza di una grazia finisce alle sette di sera. Chiudono i cancelli, al santuario di San Giovanni Rotondo. Una giornata è finita, ma nella fabbrica dei miracoli costruita attorno alla figura di Padre Pio, non c'è tempo da perdere. E così, quando le luci della chiesa ancora non si sono spente e i pellegrini ancora non sono tornati a casa, dietro un muro si inizia a smontare la scenografia: i ceri - che si possono acquistare ad un distributore automatico che garantisce «lunga durata» - vengono raccolti e gettati in sacchi neri. Che fine fanno? «Li portiamo dentro», spiega un giovane addetto alle pulizie. «Dentro», si scopre poco dopo, è un magazzino fatiscente che sta a pochi metri di distanza. Più a lato, due ragazze si affannano a togliere dalle mani di una statua i rosari che i devoti hanno aggrovigliato attorno.

Leggi tutto... | 4394 bytes da leggere | 2 commenti

« 1 ... 196 197 198 (199) 200 201 202 ... 248 »
 Novità sezioni:
FISICA E SUA STORIA (Archivio)

DIDATTICA DELLA FISICA E DELLE SCIENZE (Archivio)

PROBLEMI DELLA SCUOLA (Archivio)

Ultimi articoli:

La Buona Scuola ? Le sciocchezze padronali di Renzi e Giannini di Roberto Renzetti

Per riavviare l'elaborazione di una riforma del sistema di istruzione di Filippo Ottone

PROPOSTE PER LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ: IL CORAGGIO DI ANDARE CONTROCORRENTE di ALTERNATIVA

La scuola al servizio dei mercati di Roberto Renzetti

Le domande UE sulla scuola italiana di Roberto Renzetti

La scuola. Ma cos'è ? di Roberto Renzetti

SCUOLA: dieci anni dopo le riforme liberiste di Roberto Renzetti

La prova che Berlinguer ha ubbidito all'OCSE per riformare la scuola di Roberto Renzetti e OCSE

Il Paese cancellato di Roberto Renzetti

La scuola dell'autonomia di Roberto Renzetti

Scuola e mercato nel mondo globalizzato (Parte seconda)

La scuola dell'ignoranza

La scuola sotto attacco

A che servono i pedagogisti ?

SCIENZA E SOCIETA' (Archivio)

Ultimi articoli:

Stati di aggregazione stabili del Trinomio Informazione-Energia-Materia in Natura di Ferruccio Sorrentino

Antinomie e paradossi logici di Alberto Sacchi

Mele, Gatti e Tacchini di Alberto Sacchi

Il grande esempio di Margherita Hack e i limiti della scienza di Angelo Baracca

Analisi e prime valutazioni dell’incidente di Fukushima di Angelo Baracca e Giorgio Ferrari

Per comprendere cosa accade nelle centrali nucleari giapponesi di Roberto Renzetti

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and conspiracies di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Matteo Gerlini, Roberto Renzetti

La storia di Felice Ippolito di Roberto Renzetti

Il grande affare nucleare di Roberto Renzetti

"Anche senza Mattei ..." di Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino

Storia della politica scientifica ed energetica italiana dal 1945 ai giorni nostri di Roberto Renzetti

Il nucleare degli sciocchi ed irresponsabili apprendisti stregoni di Roberto Renzetti

Cercando di decifrare il libro dei sogni (o degli incubi) dei faraonici programmi nucleari di Angelo Baracca

Un'ampia rassegna su quanto c'è da sapere sulla scelta nucleare, sulle sue lobbies, sul suo mercato e sulle altre possibili alternative al petrolio

SCIENZA E FEDE (Archivio)
SCIENZA E FILOSOFIA (Archivio)
ISRAELE/PALESTINA (Archivio)

Ultimi articoli:

La marcia verso la guerra di Mahdi Darius Nazemroaya

I disastri del colonialismo a cura di Roberto Renzetti

L'armamento nucleare di Israele di AA. VV.

Il terrorismo di Israele di Paolo Barnard e Serge Thion

GUERRA (Archivio)
LA MEMORIA (Archivio)
VARIA UMANITA' (Archivio)




I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net