logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 Da leggere:

E' davvero una grande soddisfazione per me informare i lettori di fisicamente della pubblicazione del mio ultimo lavoro. Si tratta di un libro che racconta la storia del pensiero da Aristotele a Giordano Bruno e Galileo (pagg. 588, € 25, Tempesta Editore, maggio 2016). Naturalmente, a lato delle questioni storico-filosofiche e scientifiche, tratto in modo esteso delle violenze e dei crimini contro i nostri pensatori, crimini che continuano ancora oggi attraverso un'editoria curiale alimentata da giganteschi ignoranti (tra i quali anche dei poveri papi) che credono di poter dare giudizi su chi non hanno ancora capito cosa diceva.


_____________
L'argomento di questo libro, Educazione, Istruzione e Scuola,che ha richiesto un grande lavoro, è di estrema attualità: la Scuola. Servirà a chi lo legge per capire quali interessi si muovono dietro e su la scuola pubblica di Stato e perché, con accanimento, la si sta distruggendo, a partire dal comunista-liberista Luigi Berlinguer fino al piccolo uomo di Rignano sull'Arno.

_____________

Gli insegnamenti morali della Bibbia che non ti hanno fatto conoscere, (novembre 2014) si aggiunge agli altri ed è, di fatto, la chiave di lettura di tutti gli altri, è l'inizio della storia che ha portato ai crimini non solo del Cristianesimo ma anche di altre religioni monoteiste


_______

Gli altri miei libri più recenti:


Leggi la presentazione


Al precedente si aggiunge ora il nuovo libro, "La Chiesa dopo Gesù"



Altro mio libro pubblicato è "Santi ?"



Gli ultimi miei libri pubblicati sono la Prima e la Seconda Parte de La Chiesa contro Gesù





quello su I crimini dei francescani



e, da ultimo, Il Diavolo, l'altro Dio

I libri, che saranno spediti gratuitamente, si possono acquistare con Pay Pal, carta di credito, bonifico bancario o conto corrente postale direttamente dall'Editore Tempesta

 Cerca nel sito
 Sezioni:
L'EDITORIALE
FISICA E SUA STORIA
didattica
SCUOLA
SCIENZA E FEDE
SCIENZA E FILOSOFIA
SCIENZA E SOCIETA'
GUERRA
LA MEMORIA
ISRAELE/PALESTINA
LIBERI
 Recensioni libri
 Commenti recenti
Re: MA NON TI VERGOGNI?
Kalimba
24/5/2016 14:14
Re: CANI, GATTI E PAPA
Kalimba
19/5/2016 21:14
Re: MA NON TI VERGOGNI?
Francesco1
18/5/2016 19:12
Re: CANI, GATTI E PAPA
Kalimba
17/5/2016 17:41
Re: O CACCIATE GRILLO E CASALEGGIO (E LO STAFF) O SIETE F...
DavideX
16/5/2016 21:43
Re: La squadrista e lo sbruffone
Sardo1980
11/5/2016 16:27
Re: SONO DUE ANNI CHE LO DICO: CACCIAMO RENZI O SONO GUAI...
Francesco1
7/4/2016 12:55
 Ultime recensioni
· Andrea Frova, Mariapiera Marenzana
Newton & Co, geni bastardi
· Giuseppe F. Merenda
FRANCINO. L'altra storia di Francesco d'Assisi
· Marco Corvaglia
MEDJUGORJE è tutto falso
· Andrea Frova
La passione di conoscere
· Carlo Corbucci
Il terrorismo islamico: Falsità e mistificazione
· Giovanni Ravani
La Terza Persona
· Roberto Ettore Bertagnolio.
Limiti neuropsicologici del pensiero
· GILLES DAUVÉ [JEAN BARROT],
Le Roman de nos origines. Alle origini della critica radicale,
· Lucio Russo, Emanuela Santoni
Ingegni Minuti
· ANGELO D'ORSI
1989, del come la storia è cambiata, ma in peggio
 Articoli Rubriche "SpazioAmici"

Vedi tutte le rubriche
 Campagna sbattezzo

sbattezzamoci con l'UAAR
 8 per mille:
 Video citizen berlusconi
VIDEO CITIZEN BERLUSCONI

(il Presidente e la stampa)


Questo film
documentario è stato visto dalle TV di tutta Europa meno che in quelle italiane. E' stato anche trasmesso dalla PBS, la TV pubblica USA, il 21 agosto 2003.

 Archivio video
 Risorse on line

Pagine web da visitare


Ricerca sui quotidiani


Attualità on line

 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

 N° visite
 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY






__________________________________________
Inviato da RR il 14/12/2008 22:48:14 (1136 letture)

Quando un giornalista italiano farà lo stesso con chi sapete vorrà dire che c'è qualcuno che non è alla greppia.
R

PS. Si accettano anche calcioni e/o schiaffoni ai quali associare quello scherzo del destino che è "il capo dell'opposizione".
_______________________

Bush preso a scarpate a Baghdad
Il presidente: la guerra non è ancora finita

BAGHDAD (13 dicembre) - Attacco a "colpi di scarpa" contro George W. Bush a Baghdad. Durante una conferenza stampa nel corso del viaggio di addio a sorpresa in Iraq del presidente americano, un giornalista televisivo iracheno ha prima chiamato Bush "cane" in arabo e poi ha lanciato le sue scarpa contro l'inquilino della Casa Bianca, senza però colpirlo, prima di essere portato via dagli agenti della sicurezza.

Leggi tutto... | 2597 bytes da leggere | 5 commenti

Inviato da RR il 14/12/2008 15:56:13 (854 letture)

Ma guarda che combinazione ! Prima di passare a fare i ducetti sono sempre dei delinquenti (ed anche socialisti).

R
______________________

Il giovane Mussolini al soldo della Francia

di Massimo Novelli (da Repubblica 14 dicembre 2008)

Nel novembre del 1922, a pochi giorni dalla marcia su Roma, due informatori della Sureté Nationale trasmettevano ai loro superiori alcune indiscrezioni, raccolte negli ambienti politici di Parigi, sui rapporti intercorsi fra Benito Mussolini e esponenti del governo francese nel 1914, subito dopo lo scoppio della Prima guerra mondiale.

Leggi tutto... | 5369 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da anselmo il 13/12/2008 17:39:00 (749 letture)

Il mondo non è più quella di una volta, ma la dottrina della Chiesa è sempre la stessa: essa ambisce al controllo delle menti, dei corpi e dei desideri, negando di fatto la libera autodeterminazione delle persone. Quella stessa “istituzione che con orgoglio sdegnato e irato Pio XI definiva l’unica vera forma totalitaria che la società umana abbia conosciuto, l’unica che l’uomo possa accettare perché fondata sul diritto naturale e dunque su Dio”. Concetto peraltro ribadito nella sostanza pochi giorni or sono da Bertone.

I papi ora chiamano “valore della vita” il talismano formidabile con cui pronunciano le loro ingiurie contro gli “erranti”, e li vorrebbe mandare oppressi sotto il peso del loro interdetto. Sono gli stessi che chiamavano santo l'Offizio destinato a difendere il potere abusivo dei papi con l’eloquenza del carnefice.

Leggi tutto... | 9566 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da anselmo il 12/12/2008 8:27:52 (1250 letture)

micro-storia di un porno-culto

Berlusconi ha firmato un accordo con Gheddafi per restituirgli il maltolto ma nessuno si cura di ciò che è stato sottratto a Gesù. Eppure tra poco è la sua festa, e tra un panettone e un torrone, una cravatta firmata e un dildo a tripla velocità con clito-stimolatore incluso, sarebbe forse il caso di dare a Cesare quel che è di Cesare, e a Gesù quel che è di Gesù.

di vertigoz

Santo Prepuzio! No, non è un’esclamazione colorita come Santa Brigida o Porca Paletta, ma è il nome di una veneratissima reliquia la cui esistenza dà un ulteriore contributo alla vexata quaestio sull’intelligenza rispettiva di atei e credenti. Si può venerare un prepuzio? Certo che si può, basta essere cristiani e cretinetti.

Leggi tutto... | 11867 bytes da leggere | 9 commenti

Inviato da RR il 12/12/2008 0:21:32 (824 letture)

Gli prenderà una crisi isterica e solo qualche ministra potrà consolarlo con un'abbuffata di viagra. Che Dio lo accolga in Paradiso ... ma subito !
R
______________________

Berlusconi bocciato dalla stampa Ue, "è un arruffapopolo egoista"
Il quotidiano francese "La Tribune" ha affidato a una giuria di 12 giornalisti europei di 9 diversi Paesi la scelta del "miglior dirigente Ue". Il premier italiano si è classificato ultimo, surclassando in peggio tutti gli altri capi di Stato dei 27 paesi dell'Unione: lo supera anche il premier ceco Mirek Topolanek. Sarkozy al primo posto, a seguire Gordon Brown e Angela Merkel.

Leggi tutto... | 2405 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da Pio il 11/12/2008 11:00:43 (977 letture)

Il potere unico

SIAMO dunque giunti al punto. Ieri Berlusconi ha annunciato l'intenzione di cambiare la Costituzione, a colpi di maggioranza, per "riformare" la giustizia. Poiché per la semplice separazione delle carriere non è necessario toccare la carta costituzionale, diventa chiaro che l'obiettivo del premier è più ambizioso.

Leggi tutto... | 6155 bytes da leggere | 6 commenti

Inviato da RR il 10/12/2008 19:47:11 (825 letture)

SONO DEI FIGLI DI PUTTANA

IIT di Genova, quell'inutile istituto creato tempo fa dalla Moratti, rinvigorito oggi dal ministro della Ricerca Scientifica Tremonti che si è servito dello zerbino Gelmini.
Serviva finanziare l'Istituto di Genova in cui come dirigente c'è l'amichetto di Tremonti che lavorava pure al Ministero dell'Economia. Poi dicono che la mafia è siciliana e la camorra napoletana eccetera ... Avete provato a dare un'occhiata a Bolzano ? troverete l'avvocato Tremonti che si spaccia per economista che raccomanda in un istituto tipo univeristà un amico suo dando gli unici finanziamenti alla ricerca concessi dalla legge 133 proprio a questo signore. E' vero che c'è corruzione all'università. Lor signori lo sanno bene, molto ma molto bene. Sono addirittura maestri di corruzione.
R
___________________________

Istituto Italiano Tremonti

Leggi tutto... | 9657 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da RR il 10/12/2008 6:41:17 (808 letture)

Susan George è una pensatrice ed attivista non global che si è battuta da sempre contro il WTO e contro gli sfregi al mondo intero del neoliberismo. Non è una comunista ma solo una persona ragionevole tanto è vero che parla di neokeynesismo e non di rivoluzione con le ghigliottine per chi sulle spalle dei disgraziati si è ingrassato. Eppure questa pensatrice dice cose lontane mille miglia dai nostri bifolchi al potere. E neppure credo che molti caproni e montanari riescano a capire. Altri capiscono ma se ne fregano perché per loro conta solo il dané. Ma hanno fatto male i conti, purtroppo i debiti saranno nostri perché lor signori non pagano tasse e quindi non pagheranno per i danni che stanno facendo e faranno.
R
________________________

Il «verde» anti-crisi

Leggi tutto... | 8952 bytes da leggere | 21 commenti

Inviato da RR il 9/12/2008 19:43:34 (693 letture)

Ma questo non è voto di scambio ? Nessun magistrato interviene per far vedere al radicale, forziataliota e perista Quagliariello le patrie galere ?
____________________________

Lettera a Berlusconi: «Salva il Pescara
o non votiamo Pdl alle regionali»


NAPOLI (9 dicembre) - O salvi la squadra, o non ti votiamo. I tifosi del Pescara entrano a gamba tesa sulle elezioni regionali abruzzesi: è questo infatti il senso di una lettera che sarebbe stata consegnata dai tifosi biancazzurri due settimane fa, come racconta il Corriere della Sera, in occasione della prima visita del premier Silvio Berlusconi in Abruzzo, al suo staff e al portavoce Gaetano Quagliariello (vice presidente dei senatori della Pdl).

Leggi tutto... | 2321 bytes da leggere | 2 commenti

Inviato da RR il 9/12/2008 16:18:13 (688 letture)

QUANDO È LA CHIESA A SFRATTARE

Da ADISTA

Un sesto dell’intero patrimonio immobiliare italiano appartiene alle Chiesa cattolica. La stima è del Gruppo Re, una Società per azioni fondata nel 1984 da Francesco Alemani Molteni, che offre consulenza e servizi immobiliari, finanziari e gestionali soprattutto agli organismi della Chiesa italiana. Un patrimonio che per decenni è rimasto quasi inerte ma che da qualche anno a questa parte – dal 2002, da quando cioè il card. Attilio Nicora ha assunto le redini dell’Amministrazione del Patrimonio apostolico della Sede Apostolica (Apsa) – le istituziuoni ecclesiastiche hanno iniziato a far fruttare: aumento dei canoni di affitto, ristrutturazioni, trasformazioni in alberghi e bed & breakfast di vecchi conventi ed istituti religiosi svuotati per il calo delle vocazioni. E anche sfratti, soprattutto a Roma, dove almeno il 20 per cento degli immobili, la maggior parte dei quali nel centro storico della città, appartiene direttamente alla Santa Sede (cioè all’Apsa) e allo Ior (la banca vaticana), ma anche alla diocesi e a circa 2mila fra enti ecclesiastici controllati dalla Conferenza episcopale italiana, istituti e congregazioni religiose, confraternite.

Leggi tutto... | 2402 bytes da leggere | 1 commento

« 1 ... 196 197 198 (199) 200 201 202 ... 270 »
 Novità sezioni:
FISICA E SUA STORIA (Archivio)

DIDATTICA DELLA FISICA E DELLE SCIENZE (Archivio)

PROBLEMI DELLA SCUOLA (Archivio)

Ultimi articoli:

Il senato vota la più grande vergogna repubblicana sulla Scuola

La Buona Scuola ? E' stata scritta da funzionari che non conoscono l'argomento. E si vede! di Lorenzo Grilli

La Buona Scuola ? Le sciocchezze padronali di Renzi e Giannini di Roberto Renzetti

Per riavviare l'elaborazione di una riforma del sistema di istruzione di Filippo Ottone

PROPOSTE PER LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ: IL CORAGGIO DI ANDARE CONTROCORRENTE di Fabio Bentivoglio, Massimo Bontempelli, Roberto Renzetti

La scuola al servizio dei mercati di Roberto Renzetti

Le domande UE sulla scuola italiana di Roberto Renzetti

La scuola. Ma cos'è ? di Roberto Renzetti

SCUOLA: dieci anni dopo le riforme liberiste di Roberto Renzetti

La prova che Berlinguer ha ubbidito all'OCSE per riformare la scuola di Roberto Renzetti e OCSE

Il Paese cancellato di Roberto Renzetti

La scuola dell'autonomia di Roberto Renzetti

Scuola e mercato nel mondo globalizzato (Parte seconda)

La scuola dell'ignoranza

La scuola sotto attacco

A che servono i pedagogisti ?

SCIENZA E SOCIETA' (Archivio)

Ultimi articoli:

I limiti del progetto Desertec di Alberto Sacchi

Stati di aggregazione stabili del Trinomio Informazione-Energia-Materia in Natura di Ferruccio Sorrentino

Il grande esempio di Margherita Hack e i limiti della scienza di Angelo Baracca

Analisi e prime valutazioni dell’incidente di Fukushima di Angelo Baracca e Giorgio Ferrari

Per comprendere cosa accade nelle centrali nucleari giapponesi di Roberto Renzetti

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and conspiracies di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Matteo Gerlini, Roberto Renzetti

La storia di Felice Ippolito di Roberto Renzetti

Il grande affare nucleare di Roberto Renzetti

"Anche senza Mattei ..." di Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino

Storia della politica scientifica ed energetica italiana dal 1945 ai giorni nostri di Roberto Renzetti

Il nucleare degli sciocchi ed irresponsabili apprendisti stregoni di Roberto Renzetti

Cercando di decifrare il libro dei sogni (o degli incubi) dei faraonici programmi nucleari di Angelo Baracca

Un'ampia rassegna su quanto c'è da sapere sulla scelta nucleare, sulle sue lobbies, sul suo mercato e sulle altre possibili alternative al petrolio

SCIENZA E FEDE (Archivio)
SCIENZA E FILOSOFIA (Archivio)
ISRAELE/PALESTINA (Archivio)

Ultimi articoli:

La marcia verso la guerra di Mahdi Darius Nazemroaya

I disastri del colonialismo a cura di Roberto Renzetti

L'armamento nucleare di Israele di AA. VV.

Il terrorismo di Israele di Paolo Barnard e Serge Thion

GUERRA (Archivio)
LA MEMORIA (Archivio)
VARIA UMANITA' (Archivio)




I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net