logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 8 per mille:
 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY


Faccia di .... : L'INUTILE DESTRO PISAPIA
Inviato da R il 8/10/2017 20:12:27 (276 letture)

RIFLESSI LENTISSIMI

Ma Pisapia chi rappresenta oltre ai potenti milanesi e Renzusconi?
Fu eletto a sindaco di Milano in una lista in cui SEL era il promotore.
Precedentemente è stato un indegno rifondatore comunista ma degno seguitore del ciellino Bertnotti.
Ha finito di fare il sindaco di Milano tagliando la strada, insieme a Majorino, alla sinistra per la successione.
Se penso a Migliore e alla De Simone mi viene voglia di passare alle vie di fatto con questi infami che si definivano comunisti.
Come hanno fatto i sinistri a dare credito a questo tentenna di destra?

BASTA!

Printer Friendly Page Send this Story to a Friend
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Francesco1
Inviato: 17/10/2017 10:53  Aggiornato: 18/10/2017 13:30
professore
Iscritto: 24/2/2007
Da: Roma
Inviati: 729
 Re: L'INUTILE DESTRO PISAPIA
Da farci un manifesto e stilare un programma:

Ad avermi buttato in mezzo a una strada, a 50 anni, non è stato uno zingaro e nemmeno un africano. È stato De Benedetti.
A far di me un peso morto è stata la Fornero.
A fingere di proteggermi intanto che si facevano i cazzi loro, non sono stati gli extracomunitari, ma i sindacati.
A prendermi per il culo dicendo una cosa e facendo l'opposto, è stato Renzi, non i rumeni.
A stravolgere la nostra Costituzione anzichè imporne il rispetto, è il parlamento italiano, non quello tunisino.
A distruggere sanità e istruzione, sono stati i governi italiani eletti da italiani, non i rom.
A vessare con metodi medioevali chiunque provi a campare con il poco che racimola, sono funzionari italiani, non libici.
A vendere o spostare verso altre nazioni tutte le principali aziende italiane, non sono stati i marocchini, ma Marchionne, Tronchetti Provera e quelli come loro.
A spingere al suicidio qualche centinaio di poveri cristi, sono stati i governanti italiani, non i profughi.
A sfruttare ogni disgrazia per guadagnarci milionate e distribuendo briciole, sono le grandi cooperative italiane, non quelle serbe. ( * e il vaticano con il dio cristiano dalla sua parte, non l'islam coi suoi criminali imam, o almeno non ancora ,,, ma questo ce lo aggiungo io. )
Quando mi avanzerà abbastanza odio per persone provenienti da altre parti del mondo, forse sposterò il tiro. Per ora mi accontento di riversarlo interamente ai personaggi di cui sopra, miei connazionali e, piuttosto che altri, preferirei fossero loro a trovarsi finalmente nella condizione di dover salire su dei barconi per scappare.
Scappare da qui.
Michele Monteleone, ex operaio Olivetti
Francesco1
Inviato: 17/10/2017 11:33  Aggiornato: 18/10/2017 13:31
professore
Iscritto: 24/2/2007
Da: Roma
Inviati: 729
 Re: L'INUTILE DESTRO PISAPIA
Vado a dire però e pure che l'ex operaio Olivetti, Michele Monteleone, con questo sfogo fa esercizio di disonestà intellettuale o ha soltanto la memoria un pò corta, per quel vizio antico che si porta dietro questo popolo di italiani.
Perhè omette tanti nomi o non se li ricorda. Perchè se ci sono stati Renzi, Monti, Letta e la Fornero, è perchè prima c'è stata la canaglia padana che s'è divorata in pochi anni al governo quel poco che c'era di stato sociale, con una stragrande maggioranza di italiani votanti che se l'è votata.



I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net