FISICA/MENTE

 

 

 

700 contraddizioni bibliche suddivise in 11 temi
 

La Parola di Dio nella fonte della Parola di Dio

Dal testo ufficiale
Bibbia CEI, 1974
 

 Riscontro brani Bibbia  Sito del Vaticano 

 Bibbia CEI


 


 1 

donna: spregio e sottomissione

 2 

maledizioni e vendette di dio

 3 

brutalità verso
le altre religioni

 4 

omicidi e violenza di dio

5 

antisemitismo capovolto

 6 

approvazione della schiavitù

 7 

inesattezze scientifiche

 8 

attributi e nazionalismo di dio

 9 

atrocità nei riti liturgici

10

stramberie e false eccezioni

Dai 46 libri dell'Antico Testamento e dai 27 testi del Nuovo Testamento
 

11


l'amore di dio

Dio sulla donna:

spregio e sottomissioNE

http://www.utopia.it/vox1/400antinomie1.htm

Copyleft Copyleft
Libera riproduzione parziale o totale dell'opera,
libera la sua diffusione telematica,
purché non per scopi commerciali
e a condizione che venga citata la fonte.
 

 1

AT   Siracide
25, 24

Dalla donna ha avuto inizio il peccato, per causa sua tutti moriamo. Non dare all'acqua un'uscita né libertà di parlare a una donna malvagia.
2   AT  Qoelet
(Ecclesiaste)
7, 28
…un uomo su mille l'ho trovato: ma una donna fra tutte non l'ho trovata.
3 AT
Siracide
42, 6


+ Corano
 Con una moglie malvagia è opportuno il sigillo,
 È bene il tener rinchiusa la moglie cattiva.  Bibbia Martini, 1778
      
  Se le vostre donne avranno commesso azioni infami... confinate quelle donne in una casa finché non sopraggiunga la morte
Corano - Sura IV, 15


 Il sequesto autorizzato da Dio
 

4

AT
Siracide
42, 12

Non mostri la sua bellezza a qualsiasi uomo, non segga a ciarlare insieme con le altre donne, perché dagli abiti esce fuori la tignola [tarma dei panni] e dalla donna malizia di donna.

                         Parole offensive del Nuovo Testamento 

5

NT
1-Timoteo
2, 12

Non concedo a nessuna donna di insegnare, né di dettare legge all'uomo; piuttosto se ne stia in atteggiamento tranquillo. Perché prima è stato formato Adamo e poi Eva; e non fu Adamo ad essere ingannato, ma fu la donna che, ingannata, si rese colpevole di trasgressione. Essa potrà essere salvata partorendo figli, a condizione di perseverare nella fede, nella carità e nella santificazione, con modestia.

     Da quest'anno la Bibbia entra nella scuola pubblica come testo di formazione
 

6 AT
Siracide
42, 14
 
Meglio la cattiveria di un uomo che la bontà di una donna, una donna che porta vergogna fino allo scherno.

Perocchè è preferibile un uomo che nuoce, a una donna che fa de' benefizi, e che porta vergogna e ignominia. Nella Bibbia Martini 1778

7

AT  Siracide
 9, 2

Non dare l'anima tua alla tua donna, sì che essa s'imponga sulla tua forza.

Non far, che la tua moglie abbia dominio sopra il tuo spirito, affinché ella non ti soverchi, e tu ne resti con vergogna.
Nella Bibbia Martini 1778 e nelle precedenti Bibbie canoniche
 

        Come può giustificarsi un uomo davanti a Dio e             
        apparire puro un nato di donna?
    AT Giobbe 25, 4
 

   

 8 AT
Levitico
15, 25
La donna che ha un flusso di sangue per molti giorni, fuori del tempo delle regole, o che lo abbia più del normale sarà immonda per tutto il tempo del flusso, secondo le norme dell'immondezza mestruale. Ogni giaciglio sul quale si coricherà durante tutto il tempo del flusso sarà per lei come il giaciglio sul quale si corica quando ha le regole; ogni mobile sul quale siederà sarà immondo, come lo è quando essa ha le regole. Chiunque toccherà quelle cose sarà immondo; dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera. Quando essa sia guarita dal flusso, conterà sette giorni e poi sarà monda.

 9

 La parola uguaglianza è assente nella Bibbia  

 

 ed è assente anche nel Corano


DUEMILA ANNI FA
Le donne non mangiavano con gli uomini, non partecipavano alle discussioni in pubblico, non potevano uscire se non per lavorare nei campi o per prendere l'acqua, dovevano portare il velo, non potevano testimoniare ai processi e potevano essere ripudiate anche per futili motivi.
 
10

NT
1-Corinzi
11, 3

Voglio però che sappiate che di ogni uomo il capo è Cristo, e capo della donna è l'uomo, e capo di Cristo è Dio.
11

AT
Geremia
8, 9

…essi hanno rigettato la parola del Signore, quale sapienza possono avere? Per questo darò le loro donne ad altri, i loro campi ai conquistatori, perché, dal piccolo al grande, tutti commettono frode

12 AT  Numeri
31, 15
Mosè disse loro: "Avete lasciato in vita tutte le femmine? Proprio loro, per suggerimento di Balaam, hanno insegnato agli Israeliti l'infedeltà verso il Signore…
13

NT
Colossesi
3, 18

Voi, mogli, state sottomesse ai mariti, come si conviene nel Signore.
Cosa dice l'esegesi? 
14

AT  Isaia
3, 12

Il mio popolo! Un fanciullo lo tiranneggia e le donne lo dominano. Popolo mio, le tue guide ti traviano, distruggono la strada che tu percorri.

                  ABRAMO fa prostituire la moglie SARA 

15

AT
Esdra
10, 18



+ Corano

Tra gli appartenenti ai sacerdoti, che avevano sposato donne straniere, c'erano: Elia, Semaia, Iechièl… Tutti questi avevano sposato donne straniere e rimandarono le donne insieme con i figli che avevano avuti da esse.
 
Non sposate le donne [associatrici] finché non avranno creduto, perché certamente una schiava credente è meglio di una donna politeista, anche se questa vi piace.
Corano - Sura II, 221
16

AT
Esodo
22, 15

Quando un uomo seduce una vergine non ancora fidanzata e pecca con lei, ne pagherà la dote nuziale ed essa diverrà sua moglie. Se il padre di lei si rifiuta di dargliela, egli dovrà versare una somma di denaro pari alla dote nuziale delle vergini.

 Quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli  -  Genesi 6, 4
 l'idea di Dio sul concepimento 

l'origine subalterna della donna  

18 AT
Genesi
2, 18
…il Signore Dio disse "Non è bene che l'uomo sia solo; gli voglio fare un aiuto che gli sia simile"… l'uomo non trovò [tra gli animali] un aiuto che gli fosse simile. Allora il Signore Dio fece scendere un torpore sull'uomo, che si addormentò; gli tolse una delle costole e rinchiuse la carne al suo posto. Il Signore Dio plasmò con la costola, che aveva tolta all'uomo, una donna e la condusse all'uomo.
[Il "parto primordiale" spetta all'uomo perché Dio ha fatto derivare il corpo femminile da una costola maschile, dopo aver cercato e non trovato tra gli animali...]
19

AT
Deuteronomio
22, 5

La donna non si metterà un indumento da uomo né l'uomo indosserà una veste da donna; perché chiunque fa tali cose è in abominio al Signore tuo Dio.  (R)
Corano
Le vostre spose per voi sono come un campo. Venite pure al vostro campo come volete, ma predisponetevi; Sura II,  223

Le donne sono il vostro seminato. Sura IV, 34
[Vedi concezione biblica n. 17] 
 Arare le donne: il princìpio maschile del generare
20

AT 
2-Samuele
5, 13
+ Corano

Poligamia: legittimità biblica
Davide prese ancora concubine e mogli di Gerusalemme, dopo il suo arrivo da Ebron…
 
21

AT
Siracide
36, 24

Chi si procura una sposa, possiede il primo dei beni, un aiuto adatto a lui 
e una colonna d'appoggio.

 Cosa dice
l'esegesi?

 La donna = l'aiutante dell'uomo.  Vedi anche al n. 18

22 AT
Sapienza
3, 13
Beata la sterile non contaminata, la quale non ha conosciuto un letto peccaminoso; avrà il suo frutto alla rassegna delle anime.
23

AT
Ecclesiaste
7, 26

Trovo che amara più della morte è la donna, la quale è tutta lacci: una rete il suo cuore, catene le sue braccia. Chi è gradito a Dio la sfugge ma il peccatore ne resta preso.

AT
Genesi
31,17

non è solo questione di stile...
Allora Giacobbe si alzò, caricò i figli e le mogli sui cammelli e condusse via tutto il bestiame e tutti gli averi che si era acquistati

25

AT 
Siracide
 25, 26

 

         Oltraggio alla donna  




 

 Se [la donna] non cammina al cenno della tua mano, toglila dalla
 tua presenza.
  Corano
Se [lui] vi ripudiasse, certamente il suo Signore vi sostituirebbe con delle spose migliori di voi, sottomesse ad Allah, credenti, devote, penitenti, adoranti, osservanti il digiuno, già sposate [in precedenza] o vergini. Sura LXVI,  5
27

AT
Proverbi
12, 4

+ Corano

La donna perfetta è la corona del marito, ma quella che lo disonora è come carie nelle sue ossa.
Restatevene in casa e non vi agghindate al modo del passato Ignorantissimo. Corano - Sura XXXIII, 33
28 AT
Levitico
19, 20
Se un uomo ha rapporti con donna che sia una schiava sposata ad altro uomo, ma non riscattata o affrancata, saranno tutti e due puniti; ma non messi a morte, perché essa non è libera.  (R)
 

                    

   AT
  Siracide 9, 8

Distogli l'occhio da una donna bella, non fissare una bellezza che non ti appartiene. Per
la bellezza di una donna molti sono periti; per essa l'amore brucia come fuoco.

[Nella Bibbia il sinonimo di fuoco non è ardore ma morte: dalle 567 ricorrenze bibliche]
30

AT
Siracide
9,  9

Non sederti mai accanto a una donna sposata, non frequentarla per bere insieme con lei perché il tuo cuore non si innamori di lei e per la tua passione tu non scivoli nella rovina.  Da notare "mai"

31

AT
Sapienza
4, 1

Meglio essere senza figli e avere la virtù, poiché nel ricordo di questa c'è immortalità, per il fatto che è riconosciuta da Dio e dagli uomini.
32

AT  Siracide
 9, 10

Ogni donna impudica sarà calpestata come sterco nella via.   

SINO AL 1969  Manipolazioni n. 5

33 AT
Sapienza
3, 16
I figli di adulteri non giungeranno a maturità; la discendenza di un'unione illegittima sarà sterminata. Anche se avranno lunga vita, non saran contati per niente, e, infine, la loro vecchiaia sarà senza onore. Se poi moriranno presto, non avranno speranza né consolazione nel giorno del giudizio, poiché di una stirpe iniqua è terribile il destino.

-34

AT
Levitico
15, 19






+ Corano
2 brani




 

Le arcaiche credenze: le mestruazioni servivano ad espiare il peccato originale    Quando una donna abbia flusso di sangue, cioè il flusso nel suo corpo, la sua immondezza durerà sette giorni; chiunque la toccherà sarà immondo fino alla sera. Ogni giaciglio sul quale si sarà messa a dormire durante la sua immondezza sarà immondo; ogni mobile sul quale si sarà seduta sarà immondo. Chiunque toccherà il suo giaciglio, dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera. Chi toccherà qualunque mobile sul quale essa si sarà seduta, dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera. Se l'uomo si trova sul giaciglio o sul mobile mentre essa vi siede, per tale contatto sarà immondo fino alla sera.

Ti chiederanno dei mestrui. Di': "Sono un'impurità. Non accostatevi alle vostre spose durante i mestrui e non avvicinatele prima che si siano purificate. Sura II, 222 

O credenti. Quando vi accingete alla preghiera lavatevi la faccia e le mani... Se avete toccato donne, e non trovate acqua, cercate della polvere pulita e passatevela sulla faccia e sulle mani.  Corano - Sura V, 6
35

AT
Siracide
25, 18

Ogni malizia è nulla, di fronte alla malizia di una donna, possa piombarle addosso la sorte del peccatore! Come una salita sabbiosa per i piedi di un vecchio, tale la donna linguacciuta per un uomo pacifico.

36 Esplicita

 

 Esplicita sottomissione della donna
 

36 Implicita

  

 Implicita sottomissione della donna
 

38 AT
Siracide
25, 20
Non soccombere al fascino di una donna, per una donna non ardere di passione.
[Repressione del desiderio]
            nel continuo
Motivo di sdegno, di rimprovero e di grande disprezzo è una donna che mantiene il proprio marito.  [La vergogna del maschio...]
39

AT
Proverbi
5, 3

Stillano miele le labbra di una straniera e più viscida dell'olio è la sua bocca; ma ciò che segue è amaro come assenzio, pungente come spada a doppio taglio. I suoi piedi scendono verso la morte, i suoi passi conducono agli inferi.

 figlio "di un uomo 74 volte su 76

41

AT
Neemia
13, 25

Io li rimproverai, li maledissi, ne picchiai alcuni, strappai loro i capelli e li feci giurare nel nome di Dio che non avrebbero dato le loro figlie ai figli di costoro e non avrebbero preso come mogli le figlie di quelli per i loro figli né per se stessi.
[Proibito sposarsi con gli stranieri]
42 AT
Salmo
109, 12
Nessuno gli usi misericordia, nessuno abbia pietà dei suoi orfani. La sua discendenza sia votata allo sterminio, nella generazione che segue sia cancellato il suo nome. L'iniquità dei suoi padri sia ricordata al Signore,  il peccato di sua madre non sia mai cancellato.
43

AT
Esdra
10, 10

…il sacerdote Esdra si alzò e disse loro: "Voi avete commesso un atto d'infedeltà, sposando donne straniere: così avete accresciuto la colpevolezza d'Israele. Ma ora rendete lode al Signore, Dio dei vostri padri, e fate la sua volontà, separandovi dalle popolazioni del paese e dalle donne straniere".
44 AT
1-Samuele
25, 43
Davide aveva preso anche Achinoàm da Izreèl e furono tutte e due sue mogli. Saul aveva dato Mikal sua figlia, già moglie di Davide, a Palti figlio di Lais

 La legge di Dio non è uguale per tutti

 Sul diritto divino: due sentenze del Tribunale di Dio
Ammenda al maschio, lapidazione alla donna

 

46

AT
1-Samuele
15, 32

…"certo è passata l'amarezza della morte!". Samuele l'apostrofò: "Come la tua spada ha privato di figli le donne, così sarà privata di figli tra le donne tua madre". Poi Samuele trafisse Agag davanti al Signore
47 AT   Levitico
21, 7
Non prenderanno in moglie una prostituta o già disonorata; né una donna ripudiata dal marito…
48

AT
1-Re
11, 1
 

…il re Salomone amò donne straniere… appartenenti a popoli, di cui aveva detto il Signore agli Israeliti: "Non andate da loro ed essi non vengano da voi: perché certo faranno deviare i vostri cuori dietro i loro dèi". Salomone si legò a loro per amore. Aveva settecento principesse per mogli e trecento concubine; le sue donne gli pervertirono il cuore.
[Se una donna avesse avuto 700 mariti e 300 concubini, Dio come l'avrebbe giudicata? Vedi brano precedente + tanti altri]

 
la poligamia era ammessa nella legislazione mosaica disposta da Dio (Esodo 21, 9...)
 

49 AT
Esdra
10, 2
…Noi siamo stati infedeli verso il nostro Dio, sposando donne straniere, prese dalle popolazioni del luogo. Orbene: c'è ancora una speranza per Israele nonostante ciò. Ora noi facciamo questa alleanza davanti al nostro Dio: rimanderemo tutte queste donne e i figli nati da esse, secondo il tuo consiglio, mio signore [Esdra],
50 AT
Proverbi
30, 21
Per tre cose freme la terra, anzi quattro cose non può sopportare: uno schiavo che diventi re, uno stolto che abbia viveri in abbondanza, una donna già trascurata da tutti che trovi marito e una schiava che prenda il posto della padrona.
51

AT  Genesi
2, 23

…è carne dalla mia carne e osso dalle mie ossa. La si chiamerà donna perché dall'uomo è stata tolta".
perché i mariti sono principi,
e superiori nelle case loro;
e che ciò si facesse noto a tutti i popoli.
Ester 1, 22  Bibbia Martini

perché ogni marito fosse padrone
in casa sua e potesse parlare a suo arbitrio.
Ester 1, 22  Bibbia CEI

 La sudditanza della donna secondo Dio      

52 AT
Genesi
3, 16
 
Alla donna disse: Moltiplicherò i tuoi dolori e le tue gravidanze, con dolore partorirai figli. Verso tuo marito sarà il tuo istinto, ma egli ti dominerà.
           ▼
E alla donna disse: Io moltiplicherò i tuoi affanni e le tue gravidanze: con dolore partorirai i tuoi figlioli, sarai sotto la potestà del marito, ed egli ti dominerà.
Bibbia Ed. Paoline 1969 e Bibbie precedenti Vedi Manipolazione n. 1 

SUL
PRIMOGENITO

 
come è scritto nella Legge del Signore: ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore;  NT Luca 2, 23
Ne faranno il lutto come si fa il lutto per un figlio unico, lo piangeranno come si piange il primogenito.  AT Zaccaria 12, 10
Vedi anche antinomia n. 749: Il diritto della primogenitura 
  Corano
Gli uomini sono anteposti alle donne, a causa della preferenza che Allah concede agli uni rispetto alle altre  Corano - Sura IV, 34
[Dio islamico = Dio biblico] 

53

AT  Genesi
3, 15

Io (Dio) porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno".
54

NT  Tito
2,  5

[le donne] ...ad essere prudenti, caste, dedite alla famiglia, buone, sottomesse ai propri mariti, perché la parola di Dio non debba diventare oggetto di biasimo.
55

AT
1-Maccabei 
10, 54

 Il matrimonio combinato
tu concedimi in sposa tua figlia, io sarò tuo genero e offrirò a te e a lei doni degni di te". Tolomeo rispose: ...Io farò quanto hai proposto nella lettera, ma tu vienimi incontro fino a Tolemàide, perché ci vediamo a vicenda, e io diventerò tuo suocero, come hai chiesto".

 Lo sguardo in giù

     

 Lo sguardo calante delle donne: i guasti provocati da Dio

57

  Corano

+
AT
Esodo
13, 1

Ecco quello che Allah vi ordina a proposito dei vostri figli: al maschio la parte di due femmine.  Corano - Sura IV, 11

Il Signore disse a Mosè: "Consacrami ogni primogenito, il primo parto di ogni madre tra gli Israeliti - di uomini o di animali - : esso appartiene a me".
58

AT  Esodo
20, 17

Non desiderare la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo".
59 AT  Levitico
18, 19
Non ti accosterai a donna per scoprire la sua nudità durante l'immondezza mestruale.
60

AT
2-Samuele
12, 1
5

NT
Luca 1, 5

    donne senza nome    

che la moglie di Uria aveva partorito a Davide

...c'era un sacerdote chiamato Zaccaria, della classe di Abìa, e aveva in moglie una discendente di Aronne...
[Anche nel Vangelo la discendenza è tutta al maschile] 

61 AT
Deuteronomio
22, 23
Quando una fanciulla vergine è fidanzata e un uomo, trovandola in città, pecca con lei, condurrete tutti e due alla porta di quella città e li lapiderete così che muoiano: la fanciulla, perché essendo in città non ha gridato, e l'uomo perché ha disonorato la donna del suo prossimo. Così toglierai il male da te.
62

  
 La Bibbia e lo stupro       

 Dov'è la magnificenza di Dio?

63

NT
1-Timoteo
2,  11
+ Corano 

 La donna impari in silenzio, con tutta sottomissione.

   Le 4 opzioni di Allah
64

NT
1-Pietro
3, 3

Il vostro ornamento non sia quello esteriore - capelli intrecciati, collane d'oro, sfoggio di vestiti - cercate piuttosto di adornare l'interno del vostro cuore con un'anima incorruttibile piena di mitezza e di pace: ecco ciò che è prezioso davanti a Dio. Così una volta si ornavano le sante donne che speravano in Dio; esse stavano sottomesse ai loro mariti, come Sara che obbediva ad Abramo, chiamandolo signore.
65 AT
Levitico
20, 18
     Se uno ha un rapporto con una donna durante le sue regole e ne scopre la nudità, quel tale ha scoperto la sorgente di lei ed essa ha scoperto la sorgente del proprio sangue; perciò tutti e due saranno eliminati dal loro popolo.
66

AT
Deuteronomio
24, 1

Quando un uomo ha preso una donna e ha vissuto con lei da marito, se poi avviene che essa non trovi grazia ai suoi occhi, perché egli ha trovato in lei qualche cosa di vergognoso, scriva per lei un libello di ripudio e glielo consegni in mano e la mandi via dalla casa.
Anche se per impedire una rissa, anche se a fin di bene...Guai a toccare il venerando organo

-67

AT
Deuteronomio
25, 11

Se alcuni verranno a contesa fra di loro e la moglie dell'uno si avvicinerà per liberare il marito dalle mani di chi lo percuote e stenderà la mano per afferrare costui nelle parti vergognose, tu le taglierai la mano e l'occhio tuo non dovrà averne compassione.
   tra tutela del pene e massacro dell'utero  Vedi n. 73
   sullo stupro  Vedi n. 62, 84 e 85

 

68

AT
Levitico
27, 2

+ Corano

Quando uno deve soddisfare un voto, (…): cinquanta sicli d'argento, secondo il siclo del santuario; invece per una donna, la tua stima sarà di trenta sicli. Dai cinque ai venti anni, la tua stima sarà di venti sicli per un maschio e di dieci sicli per una femmina.

► Chiamate ad assistere due testimoni... Se non sono due uomini, siano un uomo e due donne... perché se una di esse dimentica, l'altra la faccia ricordare.
Corano - Sura II, 282
69

AT
Numeri
27, 3
 

…è morto a causa del suo peccato, senza figli maschi. Perché dovrebbe il nome del padre nostro scomparire dalla sua famiglia, per il fatto che non ha avuto figli maschi? Dacci un possedimento in mezzo ai fratelli di nostro padre". Mosè portò la loro causa davanti al Signore. Il Signore disse a Mosè: "Le figlie di Zelofcad dicono bene. Darai loro in eredità un possedimento tra i fratelli del loro padre e farai passare ad esse l'eredità del loro padre. Parlerai inoltre agli Israeliti e dirai: Quando uno sarà morto senza lasciare un figlio maschio, farete passare la sua eredità alla figlia. Se non ha neppure una figlia, darete la sua eredità ai suoi fratelli. Se non ha fratelli, darete la sua eredità ai fratelli del padre. Se non ci sono fratelli del padre, darete la sua eredità al parente più stretto nella sua famiglia e quegli la possiederà. Questa sarà per i figli di Israele una norma di diritto, come il Signore ha ordinato a Mosè".

 La dissacrazione del bello    Il fine recondito

70

NT
1-Timoteo
2, 9

... facciano le donne, con abiti decenti, adornandosi di pudore e riservatezza, non di trecce e ornamenti d'oro, di perle o di vesti sontuose, ma di opere buone, come conviene a donne che fanno professione di pietà.
71

AT
Genesi
19, 8


+ Corano

Sentite, io ho due figlie che non hanno ancora conosciuto uomo; lasciate che ve le porti fuori e fate loro quel che vi piace,
  
Vi è reso lecito, durante la notte sul Ramadan, il sollazzarvi con le vostre donne.
Corano - Sura II, 187  [Il maschio è il fruitore del sollazzo]
72

AT
Numeri
36, 7

Nessuna eredità tra gli Israeliti potrà passare da una tribù all'altra, ma ciascuno degli Israeliti si terrà vincolato all'eredità della tribù dei suoi padri. Ogni fanciulla che possiede una eredità in una tribù degli Israeliti, si mariterà ad uno che appartenga ad una famiglia della tribù di suo padre, perché ognuno degli Israeliti rimanga nel possesso dell'eredità dei suoi padri e nessuna eredità passi da una tribù all'altra; ognuna delle tribù degli Israeliti si terrà vincolata alla propria eredità".


Perché ci sono i puntini sospensivi + una frase aggiunta nella bibbia cei ?

73


 La carneficina dell'utero
AT  Numeri 5, 20
Raffronto
con 2 Bibbie
canoniche

Ma se ti sei traviata ricevendo un altro invece di tuo marito e ti sei contaminata e un uomo che non è tuo marito ha avuto rapporti disonesti con te... Allora il sacerdote farà giurare alla donna con un'imprecazione; poi dirà alla donna: Il Signore faccia di te un oggetto di maledizione e di imprecazione in mezzo al tuo popolo,  Bibbia CEI
            
Nella Bibbia Martini, 1778 - placet Pio VI
Ma se tu ti sei alienata dal tuo marito, e ti se'disonorata e hai dormito con altro uomo, caderai in queste maledizioni; il Signore ti faccia argomento ed esempio di maledizione a tutto il suo popolo;
            
Nella Biblia Vulgata, 1592 - Papa Sisto V e Clemente VIII
Sin autem declinasti a viro tuo, atquae polluta es, et concubuisti cum altero viro: his maledictionibus subiacebis: Det te Dominus in maledictionem, exemplumque cunctorum in populo suo:

      Il massacro dell'utero
facendoti avvizzire i fianchi e gonfiare il ventre; quest'acqua che porta maledizione ti entri nelle viscere per farti gonfiare il ventre e avvizzire i fianchi!  Bibbia CEI
           
Nella Bibbia Martini, 1778 - placet Pio VI
faccia infracidir il tuo ventre e gonfi e crepi il tuo utero. Entrino le acque di maledizione nel tuo ventre, ed enfiato il tuo utero s'infracidisca il tuo fianco.
           
Nella Biblia Vulgata, 1592 - Papa Sisto V e Clemente VIII
putrescere faciat femur tuum, et tumens uterus tuus disrumpatur. Ingrediantur aquae maledictae in ventrem tuum, et utero tumescente putrescat femur.

 Il massacro dell'utero

  Ignobili parole di Dio, censurate anche dai suoi ministri       vedi manipol. n. 7  

 

74

AT
Deuteronomio
21, 11

se vedrai tra i prigionieri una donna bella d'aspetto e ti sentirai legato a lei tanto da volerla prendere in moglie, te la condurrai a casa. Essa si raderà il capo, si taglierà le unghie, si leverà la veste che portava quando fu presa, dimorerà in casa tua e piangerà suo padre e sua madre per un mese intero; dopo, potrai accostarti a lei e comportarti da marito verso di lei e sarà tua moglie. Se in seguito non ti sentissi più di amarla, la lascerai andare a suo piacere, ma non potrai assolutamente venderla per denaro né trattarla come una schiava, per il fatto che tu l'hai disonorata.

75

   Le colpe dei maschi, ma anche il torpore delle donne 

 
76

NT
1-Corinzi
14, 34

Come in tutte le comunità dei fedeli, le donne nelle assemblee tacciano perché non è loro permesso parlare; stiano invece sottomesse, come dice anche la legge.

 La differenza delle contraddizioni tra Bibbia e Vangelo

77 AT
Deuteronomio
21, 15
Se un uomo avrà due mogli, l'una amata e l'altra odiosa, e tanto l'amata quanto l'odiosa gli avranno procreato figli, se il primogenito è il figlio dell'odiosa, quando dividerà tra i suoi figli i beni che possiede, non potrà dare il diritto di primogenito al figlio dell'amata, preferendolo al figlio dell'odiosa,
Giogo di buoi sconnesso è una donna malvagia, colui che la domina è come chi acchiappa uno scorpione. 
Siracide  26, 7 


La donna e lo scorpione

79

AT Giudici
14, 3

AT  Siracide
7, 25

Suo padre e sua madre gli dissero: "Non c'è una donna tra le figlie dei tuoi fratelli e in tutto il nostro popolo, perché tu vada a prenderti una moglie tra i Filistei non circoncisi?". Ma Sansone rispose al padre: "Prendimi quella, perché mi piace".
Accasa una figlia e avrai compiuto un grande affare; 

    La donna nella scala gerarchica di Dio




80

R
45
AT
Deuteronomio
22, 13
Se un uomo sposa una donna e, dopo aver coabitato con lei, la prende in odio, le attribuisce azioni scandalose e diffonde sul suo conto una fama cattiva, dicendo: Ho preso questa donna, ma quando mi sono accostato a lei non l'ho trovata in stato di verginità, il padre e la madre della giovane prenderanno i segni della verginità della giovane e li presenteranno agli anziani della città, alla porta. Il padre della giovane dirà agli anziani: Ho dato mia figlia in moglie a quest'uomo; egli l'ha presa in odio ed ecco le attribuisce azioni scandalose, dicendo: Non ho trovato tua figlia in stato di verginità; ebbene, questi sono i segni della verginità di mia figlia, e spiegheranno il panno davanti agli anziani della città. Allora gli anziani di quella città prenderanno il marito e lo castigheranno ripudiarla per tutto il tempo della sua vita. Ma se la cosa è vera, se la giovane non è stata trovata in stato di verginità, allora la faranno uscire all'ingresso della casa del padre e la gente della sua città la lapiderà, così che muoia, perché ha commesso un'infamia in Israele, disonorandosi in casa del padre. Così toglierai il male di mezzo a te.
81 AT
Siracide
9, 4

 
Non frequentare una cantante, per non esser preso dalle sue moine.
"...se non vuoi perire per le arti di lei" 
nella Bibbia Ed. Paoline, 1969

ESEGESI
CORANICA

Tra i segni minori quando verrà l'Ultimo Giorno:
allorché... «musica e strumenti musicali saranno trovati in ogni casa»
 
http://www.sufi.it/Islam/I_segni_dell'Ora.htm                          Hadhrat Abu Musa al-Ash'ari (R.A.) narra che Rasulallah (Sallallahu Alayhii Wassallam) disse: "Il Qiyamah (il Giorno del Giudizio) verrà: ...
 

Corano
Sura XXIV...


        Punizioni, flagellazioni e fustigazioni di Allah

82

AT
Deuteronomio
22, 22

+ Corano

Quando un uomo verrà colto in fallo con una donna maritata, tutti e due dovranno morire: l'uomo che ha peccato con la donna e la donna. Così toglierai il male da Israele.

Se dopo il matrimonio [le donne] commettono un'infamità, abbiano la metà della pena che spetterebbe alle donne libere.  Corano - Sura IV, 25
83

AT
Levitico
21, 14

Non potrà sposare né una vedova, né una divorziata, né una disonorata, né una prostituta; ma prenderà in moglie una vergine della sua gente. Così non disonorerà la sua discendenza in mezzo al suo popolo;  (R. 326)
 84    lo stupro parentale ordinato da Dio

Così dice il Signore (a Davide): Ecco io sto per suscitare contro di te la sventura...; prenderò le tue mogli sotto i tuoi occhi per darle a un tuo parente stretto, che si unirà a loro alla luce di questo sole;
AT II-Samuele  12, 11

La violenza carnale (divina) sulle donne

 Le colpe del maschio rovesciate sulle donne

 

 85    un'altra forma di stupro  

Quando i fratelli abiteranno insieme e uno di loro morirà senza lasciare figli, la moglie del defunto non si mariterà fuori, con un forestiero; il suo cognato verrà da
lei e se la prenderà in moglie, compiendo così verso di lei il dovere del cognato;
AT Deuteronomio 25, 5

Il prosieguo è ancora peggio Testo 


La legislazione matrimoniale di Dio                                           Vedi n. 83  "il dovere del cognato"

86

AT
Levitico
12, 1

Il Signore aggiunse a Mosè: "Riferisci agli Israeliti: Quando una donna sarà rimasta incinta e darà alla luce un maschio, sarà immonda per sette giorni; sarà immonda come nel tempo delle sue regole. L'ottavo giorno si circonciderà il bambino. Poi essa resterà ancora trentatré giorni a purificarsi dal suo sangue; non toccherà alcuna cosa santa e non entrerà nel santuario, finché non siano compiuti i giorni della sua purificazione. Ma, se partorisce una femmina sarà immonda due settimane come al tempo delle sue regole; resterà sessantasei giorni a purificarsi del suo sangue.
87

AT
1-Samuele
1, 6

La sua rivale per giunta l'affliggeva con durezza a causa della sua umiliazione, perché il Signore aveva reso sterile il suo grembo.   [Un castigo di Dio sulla donna]

Senza parole

Vergogna per un padre avere un figlio maleducato, se si tratta di una figlia, è la sua rovina.  A.T.  Siracide 22, 3

   Il maschio sceglie e la donna accetta (chiunque)

88

AT
Siracide
36, 21

Una donna accetterà qualsiasi marito, ma una giovane è migliore di un'altra.
La donna riceverà qualunque maschio. Ma vi sono delle fanciulle migliori di altre. 
   
Nella Bibbia Ed. Paoline del 1969

 Ma Dio non lo capirà mai...

89

NT
1-Timoteo
2,  5

Uno solo, infatti, è Dio e uno solo il mediatore fra Dio e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù,
[La madre di Gesù non è mai stata oggetto di culto o di venerazione presso gli Apostoli] 
90

NT
1-Timoteo
5,  5

AT
1-Cronache
 2, 19 

 Sulle vedove più giovani...    Tra vedovanza femminile e maschile

Quella poi veramente vedova e che sia rimasta sola, ha riposto la speranza in Dio e si consacra all'orazione e alla preghiera giorno e notte; al contrario quella che si dà ai piaceri, anche se vive, è già morta.

Morta Azubà, Caleb prese in moglie Efrat, che gli partorì Cur. 
91 AT
Esodo
21, 7
Quando un uomo venderà la figlia come schiava, essa non se ne andrà come se ne vanno gli schiavi. Se essa non piace al padrone, che così non se la prende come concubina, la farà riscattare. Comunque egli non può venderla a gente straniera, agendo con frode verso di lei. Se egli la vuol dare come concubina al proprio figlio, si comporterà nei suoi riguardi secondo il diritto delle figlie. Se egli ne prende un'altra per sé, non diminuirà alla prima il nutrimento, il vestiario, la coabitazione. Se egli non fornisce a lei queste cose, essa potrà andarsene, senza che sia pagato il prezzo del riscatto.
Dov'è la lettura biblica al femminile ? 

  Il bacio sottomesso

92 Vedi
Decalogo
Esodo 20, .. 
ma il settimo giorno... tu non farai alcun lavoro, né tu, né tuo figlio, né tua figlia, né il tuo schiavo, né la tua schiava, né il tuo bestiame, né il forestiero che dimora presso di te.
[Tutti a riposo tranne la moglie/casalinga] 

93

NT
Efesini
5, 22

Le mogli siano sottomesse ai mariti come al Signore; il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della Chiesa, lui che è il salvatore del suo corpo. E come la Chiesa sta sottomessa a Cristo, così anche le mogli siano soggette ai loro mariti in tutto.

Il Preservativo e il peccato della "prole potenziale" ____  Il brano biblico contro il preservativo

94

AT
Genesi
  38, 7

Er, primogenito di Giuda, si rese odioso al Signore e il Signore lo fece morire.
Allora Giuda disse a Onan: "Unisciti alla moglie del fratello, compi verso di lei il dovere di cognato e assicura così una posterità per il fratello".
Ma Onan sapeva che la prole non sarebbe stata considerata come sua; ogni volta che si univa alla moglie del fratello, disperdeva per terra, per non dare una posterità al fratello. Ciò che egli faceva non fu gradito al Signore, il quale fece morire anche lui.

     Ma il vero peccato è stato commesso da Dio 

 

95


AT
Qoelet
 (Ecclesiaste)
6, 3

         ▲
Se uno avesse cento figli e vivesse molti anni..., se egli non gode dei suoi beni e non ha neppure una tomba, allora io dico: meglio di lui l'aborto,
   L'aborto nella Bibbia
96

NT
1-Corinzi
7, 34 +38

Così la donna non sposata, come la vergine, si preoccupa delle cose del Signore, per essere santa nel corpo e nello spirito; la donna sposata invece si preoccupa delle cose del mondo, come possa piacere al marito... In conclusione, colui che sposa la sua vergine fa bene e chi non la sposa fa meglio.  [Legislazione sessuale di Dio]  Vergine per sempre
97

NT
Marco 
6, 44
NT  Matteo
14, 21

AT  Esodo
12, 37

AT
1Cronache
21, 5

Quelli che avevano mangiato i pani erano cinquemila uomini.  (maschi)
Quelli che avevano mangiato erano circa cinquemila uomini, senza contare le donne e i bambini.
[I Vangeli, sovente, considerano irrilevante la presenza delle donne. Le mogli, pur partecipando alla cena pasquale con i loro mariti, non sono raffigurate nel Cenacolo]

Gli Israeliti partirono da Ramses alla volta di Succot, in numero di seicentomila uomini capaci di camminare, senza contare i bambini.
[Conteggio al maschile]

Ioab consegnò a Davide il numero del censimento del popolo. In tutto Israele risultarono un milione e centomila uomini atti alle armi; in Giuda risultarono quattrocentosettantamila uomini atti alle armi.  [Censimento = maschi guerrieri]
98

          Il baciarsi    Il bacio  nella concezione di Cristo

99

NT
Matteo
5, 28

AT  Siracide
9, 5

[Gesù]  ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.

Non fissare il tuo sguardo su una vergine, per non essere coinvolto nei suoi castighi.

Per fortuna è un peccato che ripetiamo più volte al giorno il peccato del desiderio 

100

NT
Matteo
5, 32 

AT
Ezechiele 
44, 22


AT
Deuteronomio
24, 4 

Chiunque ripudia la propria moglie e ne sposa un'altra, commette adulterio; chi sposa una donna ripudiata dal marito, commette adulterio.

Non prenderanno in sposa una vedova, né una ripudiata, ma solo una vergine della stirpe d'Israele: potranno sposare però una vedova, se è la vedova di un sacerdote.

non potrà [ri]prenderla per moglie, dopo che essa è stata contaminata, perché sarebbe abominio agli occhi del Signore;
Il marito può ripudiare la moglie, ma la moglie non può ripudiare il marito!  Eccetto...
  il biasimo del desiderare             
(R)

NT  Gàlati
5, 16
 

Vi dico dunque: camminate secondo lo Spirito e non sarete portati a soddisfare i desideri della carne;
101

NT  Levitico
18, 22
 

Non avrai con maschio relazioni come si hanno con donna: è abominio.

102

AT
Siracide
26, 3

+ altri






 

 Il matrimonio combinato da Dio: assegnazione della donna  
Una donna virtuosa è una buona sorte, viene assegnata a chi teme il Signore.

      Nella Bibbia Ed. Paoline, 1969
...a chi teme Dio, sarà data all'uomo per le sue buone azioni.

      Vedi manipolazione n. 60
Disse allora Caleb: "A chi colpirà Kiriat e se ne impadronirà, io darò in moglie Acsa, mia figlia". Se ne impadronì Otniel... a lui diede in moglie sua figlia Acsa.
AT Giosuè 15, 16 
[Caleb, consacrato da Dio] 
 Genesi cap. 34, un intero capitolo sul matrimonio combinato + Antinomia N. 55 

 
   il linguaggio biblico sulla moglie   

 

103

AT
Numeri
30, 14


       il peggio della concezione patriarcale  

Il marito può ratificare e il marito può annullare qualunque voto e qualunque giuramento, per il quale essa (la donna) sia obbligata a mortificarsi.
 

     
       il trattato più organico sulla sudditanza della donna; un insieme di sentenze che formano una Teoria.

 



La Bibbia e la donna


 La donna, parte lesa  

un atto dovuto

 


Torna alla pagina principale