FISICA/MENTE

 

Albert Einstein

Sull'Elettrodinamica dei corpi in movimento

(La memoria di Einstein del 30 giugno 1905, nella quale si sviluppano i concetti relativistici. Tale nota sarà completata, nel settembre dello stesso anno, con l'altra: "Può l'inerzia di un corpo dipendere dal suo contenuto di energia?" nella quale si ricava la relazione E = mc2).

(PDF).

Per aprire cliccare qui.

 

Se non si dispone del sistema di lettura per i files PDF, si può scaricare gratuitamente

Adobe Acobat Reader 5

 

Torna alla pagina principale