LO STERCO A 5 STELLE

Date 18/10/2018 20:40:15 | Topic: Faccia di ....

DI MAIO; VATTENE. UNA CAPRA NON PUO’ GESTIRE IL GOVERNO DEL PAESE

Gli episodi quotidiani di un Di Maio al servizio di Salvini si moltiplicano.
Come ho facilmente previsto subito dopo la nascita di quesyo governo indegno dell’Italia, Di Maio sta facendo lo zerbino di Salvini e del sauo fascismo innato.
Quanta gente in ottima fede aveva creduto ai 5 stelle! Ora, presi violentemente in giro dai quattro bestioni 5S al potere debbono avere la forza di ribellarsi, inaugurando i VAFFA contro questo governo.
L’ultima è la vicenda del condono sui capitali inviati all’estero. Il Di Maio che csta mostrando anche di non saper leggere e certamente di non capire quelle poche sillabe che gli entrano nel cervello da inabile.
Il personaggetto crede che siamo tutti scemi (ciò è vero solo se parlava ai suoi elettori).
Crede che noi crediamo alla manina che ha modificato il documento di finanza ch introduce quella norma di stampo mafioso (capito, capra?). E’ stato detto chiaramente dall’alleato fascista che non ha una manina ma una manona che si appresta a menare gli oppositori) che il documento era noto a tutti i ministri ed è notizia di poco fa) e il fascista ha detto che NON SI CAMBIA.
Che dire del razzismo e delle persecuzioni di Lodi e venete contro i bambini figli di immigrati? E’ nel DNA dei 5S essere complici di razzismo in varie salse? Insomma come la si rivolta, la frittata è avvelenata. E finché morite voi chissenefrega, ma voi avvelenate tutti noi, caproni.
Poiché Di Maio non è altro che un pupazzo di cartapesta, nel vede bruciare tale pupazzo incendiato da saggi studenti mi è sembrato belle ed esaltante.
Insomma cosa ci vuole ancora a capire che ci avviamo verso il fascismo e che il parto è della Di Maio?
Basta!





This article comes from www.fisicamente.net
http://www.fisicamente.net/portale

The URL for this story is:
http://www.fisicamente.net/portale/article.php?storyid=2901