logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 Da leggere:

E’ stato pubblicato in questi giorni (novembre 2016) il mio ultimo libro che ha per titolo: Igiene personale e sociale tra rito, mito, storia e futuro. Sono partito dal modo di curare il corpo nell’antichità, in Egitto, Mesopotamia, Grecia, Roma, per arrivare alle regressioni del Cristianesimo. Ho cercato di raccontare come l’igiene da personale sia diventata sociale. Ho descritto alcune epidemie che hanno provocato milioni di morti ed hanno fatto capire l’importanza dell’igiene ambientale. E, mentre si debellavano gravi malattie con la scoperta delle vaccinazioni, nascevano nuovi e gravissimi problemi ambientali che provocavano e provocano nuovi morti.


___________________

E' una grande soddisfazione per me informare i lettori di fisicamente della pubblicazione del mio libro che racconta la storia del pensiero da Aristotele a Giordano Bruno e Galileo (pagg. 588, € 25, Tempesta Editore, maggio 2016). Naturalmente, a lato delle questioni storico-filosofiche e scientifiche, tratto in modo esteso delle violenze e dei crimini contro i nostri pensatori, crimini che continuano ancora oggi attraverso un'editoria curiale alimentata da giganteschi ignoranti (tra i quali anche dei poveri papi) che credono di poter dare giudizi su chi non hanno ancora capito cosa diceva.


_____________
L'argomento di questo libro, Educazione, Istruzione e Scuola,che ha richiesto un grande lavoro, è di estrema attualità: la Scuola. Servirà a chi lo legge per capire quali interessi si muovono dietro e su la scuola pubblica di Stato e perché, con accanimento, la si sta distruggendo, a partire dal comunista-liberista Luigi Berlinguer fino al piccolo uomo di Rignano sull'Arno.

_____________

Gli insegnamenti morali della Bibbia che non ti hanno fatto conoscere, (novembre 2014) si aggiunge agli altri ed è, di fatto, la chiave di lettura di tutti gli altri, è l'inizio della storia che ha portato ai crimini non solo del Cristianesimo ma anche di altre religioni monoteiste


_______

Gli altri miei libri più recenti:


Leggi la presentazione


Al precedente si aggiunge ora il nuovo libro, "La Chiesa dopo Gesù"



Altro mio libro pubblicato è "Santi ?"



Gli ultimi miei libri pubblicati sono la Prima e la Seconda Parte de La Chiesa contro Gesù





quello su I crimini dei francescani



e, da ultimo, Il Diavolo, l'altro Dio

I libri, che saranno spediti gratuitamente, si possono acquistare con Pay Pal, carta di credito, bonifico bancario o conto corrente postale direttamente dall'Editore Tempesta

 Cerca nel sito
 Sezioni:
L'EDITORIALE
FISICA E SUA STORIA
didattica
SCUOLA
SCIENZA E FEDE
SCIENZA E FILOSOFIA
SCIENZA E SOCIETA'
GUERRA
LA MEMORIA
ISRAELE/PALESTINA
LIBERI
 Recensioni libri
 Commenti recenti
Re: L'INUTILE DESTRO PISAPIA
Francesco1
17/10/2017 11:33
Re: L'INUTILE DESTRO PISAPIA
Francesco1
17/10/2017 10:53
Re: IO VOTEREI NO
Sardo1980
7/10/2017 13:30
Re: LUIGI DI MAIO VA FERMATO. FA PROVE GENERALI DI FASCISMO
R
3/10/2017 16:28
Re: IO VOTEREI NO
Francesco1
3/10/2017 12:27
Re: LUIGI DI MAIO VA FERMATO. FA PROVE GENERALI DI FASCISMO
Francesco1
3/10/2017 12:19
Re: CONTRO IL FASCISMO CHE AVANZA
Sardo1980
12/9/2017 22:12
 Ultime recensioni
· Andrea Frova, Mariapiera Marenzana
Newton & Co, geni bastardi
· Giuseppe F. Merenda
FRANCINO. L'altra storia di Francesco d'Assisi
· Marco Corvaglia
MEDJUGORJE è tutto falso
· Andrea Frova
La passione di conoscere
· Carlo Corbucci
Il terrorismo islamico: Falsità e mistificazione
· Giovanni Ravani
La Terza Persona
· Roberto Ettore Bertagnolio.
Limiti neuropsicologici del pensiero
· GILLES DAUVÉ [JEAN BARROT],
Le Roman de nos origines. Alle origini della critica radicale,
· Lucio Russo, Emanuela Santoni
Ingegni Minuti
· ANGELO D'ORSI
1989, del come la storia è cambiata, ma in peggio
 Articoli Rubriche "SpazioAmici"

Vedi tutte le rubriche
 Campagna sbattezzo

sbattezzamoci con l'UAAR
 8 per mille:
 Video citizen berlusconi
VIDEO CITIZEN BERLUSCONI

(il Presidente e la stampa)


Questo film
documentario è stato visto dalle TV di tutta Europa meno che in quelle italiane. E' stato anche trasmesso dalla PBS, la TV pubblica USA, il 21 agosto 2003.

 Archivio video
 Risorse on line

Pagine web da visitare


Ricerca sui quotidiani


Attualità on line

 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

 N° visite
 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY


Inviato da RR il 15/2/2008 18:40:42 (934 letture)

Ho avuto notizia all'estero, dove mi trovo, di questo appuntamento estremamente importante. Ho anche cercato un aereo, ma niente. Chi può ci vada.

Roberto Renzetti
_________________________________

DOMENICA 17 FEBBRAIO, ORE 18
presso la Libreria Croce, corso Vittorio Emanuele II 156, ROMA
tel. 06-68802269

I FISICI, ATTO SECONDO

Dopo la mancata visita del Papa all’università “La Sapienza” di Roma,
tre fisici tornano sul palco per rispondere alle domande di Marco Cattaneo (direttore responsabile de Le Scienze) e del pubblico.

Leggi tutto... | 2069 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da RR il 14/2/2008 20:14:04 (1451 letture)

LA PROSA DELLA SPOSA

Ritengo che si stia scavando troppo nel fondo già raggiunto da anni. Siamo pure costretti a leggerci sul Corriere della Sera questa mole di scempiaggini dalla moglie del principale male italiano.
Perché non fa il bel gesto e lo manda dove vuole Grillo ? Ho il sospetto che sia per i soldi.
Ed intanto perché non si firma con il suo vero nome, Miriam Bartolini in Berlusconi ?
Ma poi, proprio mentre le donne insorgono contro questo Paese clerico-democratico-fascista, lei se ne esce con queste note liriche insulse, decadenti, da basso impero ?
Come potrebbe il suo pupillo al soldo, botolino ferrar*, dire cose diverse se la sua padroncina pensa cos¡ ?
R.R.

Leggi tutto... | 7411 bytes da leggere | 8 commenti

Inviato da RR il 14/2/2008 19:53:59 (1092 letture)

A: Veltroni, Bertinotti e tutti i dirigenti del centro-sinistra


"Caro Veltroni, caro Bertinotti, cari dirigenti del centro-sinistra tutti, ora basta!

L'offensiva clericale contro le donne - spesso vera e propria crociata bigotta - ha raggiunto livelli intollerabili. Ma egualmente intollerabile appare la mancanza di reazione dello schieramento politico di centro-sinistra, che troppo spesso è addirittura condiscendenza.

Con l'oscena proposta di moratoria dell'aborto, che tratta le donne da assassine e boia, e la recente ingiunzione a rianimare i feti ultraprematuri anche contro la volontà della madre (malgrado la quasi certezza di menomazioni gravissime), i corpi delle donne sono tornati ad essere "cose", terreno di scontro per il fanatismo religioso, oggetti sui quali esercitare potere.

Leggi tutto... | 3075 bytes da leggere | 7 commenti

Inviato da RR il 14/2/2008 12:59:51 (1052 letture)

Tutti contro il Pd, o la sinistra muore

Giulietto Chiesa

Non c’è più tempo né bisogno per l’analisi perché le cose sono divenute chiare da sé. E’ tempo di decisioni e di chiarezza. Andiamo a elezioni che significheranno una grave sconfitta dell’intero movimento democratico, non soltanto della sinistra. Chi ha provocato questa catastrofe? L’elenco dei responsabili è lungo. In esso trovano posto anche tutti e quattro i soggetti della «cosa rossa». Ma il posto principale è del Partito Democratico di cui, non a caso, il portabandiera oggetto delle più ampie lodi dei poteri forti, è Walter Veltroni. Lasciamoglielo!
Incredibile a dirsi c’è ancora gente che pensa che il Pd sia un partito di sinistra. Moderato ma di sinistra. Invece l’operazione – di successo – che questa sigla ha compiuto è quella di traghettare al centro una parte dell’ex elettorato di sinistra. Non c’è scusante per chi finge di non accorgersene. Il Partito di Montezemolo non può rappresentare gli operai della Thyssengroup, o i precari.

Leggi tutto... | 5083 bytes da leggere | 3 commenti

Inviato da RR il 12/2/2008 20:18:19 (1115 letture)

Questo articolo è un esempio magistrale di ottimo giornalismo di indagine. Poiché riguarda zone che conosco bene so quanto deve essere costato il far luce. So anche che i cittadini della zona vengono continuamente presi in giro da un Municipio, il XVI, gestito dal PD e in grande sintonia con pretume e monacume vario (si 'regalano' case di proprietà del comune a Suor Paola perché i preti non dispongono ...)ma totalmente inadempiente con i cittadini ed i loro gravi problemi.

R.R.
_______________________

Da qui al voto, «la questione capitale» Quando a beneficiare dell'emergenza securitaria sono i «palazzinari»

Dietro lo sgombero l'affare «mattone»

Un campo nomadi costruito nel 2001 per ospitare rom sgomberati, costato più di 500 mila euro, ora viene chiuso con la forza: per far posto a una mega-lottizzazione edilizia, con il comune di Roma che asseconda i costruttori e dà loro in premio 41mila metri cubi di volumetrie. In attesa del piano regolatore
Riccardo Iori

Leggi tutto... | 10664 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da RR il 12/2/2008 19:47:47 (1129 letture)

L'angelus

di Roberta Anguillesi

Veltroni è un imbroglio, lui lo sa molti di noi lo sanno, forse molti lo voteranno, anzi voteranno la sua impostura perchè ne condividono i fini e le malìe.

A Spello nella splendida cornice con il vento tra i capelli e le facce giuste disposte a corona, il vecchio Walter ha sussurrato una serie di banalità disarmante. Pacificazione e impegno, l'Italia che lavora, l'Italia è in piedi, l'Italia che accoglie, l'Italia che vuole le riforme, pacem in terris. Acqua unta che scivola sul marmo e che consola solo chi è disposto a farsi consolare, convince solo chi è già convinto.

Leggi tutto... | 3910 bytes da leggere | 4 commenti

Inviato da RR il 9/2/2008 9:34:20 (1081 letture)

I bei tempi del papa re

Marco d'Eramo

Nessuno quanto l'ineffabile pontefice Benedetto XVI esprime la soavità di questo nostro mondo postcoloniale, postrazziale, postcodino. Non contento di aver affermato che Galileo Galilei ebbe giusto processo, che (per interposta citazione) Maometto era un gaglioffo, ora si è lanciato in uno spericolato panegirico di Pio IX, papa dal 1846 al 1878, ricordato per aver restaurato il ghetto ebraico (abolito dalla repubblica romana), e per aver promulgato il «Sillabo» che condanna come diaboliche la libertà di coscienza e la libertà di scelta religiosa, e che considera razionalismo e secolarismo i massimi errori del nostro tempo.
Il nostro amato pastore tedesco ha rivendicato il «luminoso insegnamento» di Pio IX, forse perché lo considera maestro e padre spirituale. Ma c'è un altro motivo. Per Ratzinger, che ha più e più volte dimostrato il dogma della fallibilità del papa, può essere di conforto appoggiarsi a un pontefice che, nel Concilio Vaticano I, impose con «metodi totalitari» il dogma dell'infallibilità. È una consolazione sapere che, anche quando le spari grosse, le spari infallibilmente.

http://www.ilmanifesto.it/Quotidiano-archivio/08-Febbraio-2008/art3.html


Inviato da RR il 8/2/2008 19:12:36 (1128 letture)

QUESTO DICEVA NANNI MORETTI A PIAZZA SAN GIOVANNI IL 14 SETTEMBRE 2002

Non perdiamoci di vista. Ora che ci siamo ritrovati rimaniamo in contatto. Noi cittadini possiamo fare politica, possiamo farla con piacere e possiamo farla ognuno con le proprie idee, ma rimanendo uniti. [ ... ] Hanno detto che siamo estremisti. I nostri movimenti hanno mostrato sì intransigenza, ma sui principi fondamentali della democrazia. Siamo moderati, ma essere moderati non significa essere passivi, abituarsi alle peggiori anormalità italiane, vivere nell'assuefazione. Ci piace la Costituzione e in quanto moderati siamo rimasti prima perplessi, poi esterefatti, poi incazzati per quello che sta succedendo in Italia. [ ... ] Si soono rivelati più arroganti e più incapaci del previsto. Più sfacciati nelll'assecondare gli interessi personali di Berlusconi e di alcuni suoi amici. [ ... ]

Leggi tutto... | 1525 bytes da leggere | 5 commenti

Inviato da RR il 7/2/2008 18:50:06 (1242 letture)

Questa è davvero un'eccellente iniziativa che mi auguro abbia successo. E' qualcosa che manca in Italia e ce n'è davvero bisogno. Se qualche partecipante at lavori preliminari si fa portavoce, sappia che Fisicamente è a disposizione per propagandare ogni iniziativa ed attività di questo movimento.

Roberto Renzetti
_______________________________

SAPIENZA

I docenti antipapa: "Diventeremo un movimento"

PAOLA COPPOLA

Leggi tutto... | 2909 bytes da leggere | 7 commenti

Inviato da RR il 7/2/2008 10:30:27 (1094 letture)

Questo è un altro regalo degli ex comunisti. Questo lo dobbiamo tutto a Berlinguer che ha ridotto la scuola ad un canaio. E non era difficile prevedere, come ho fatto vari anni fa, che se avanza l'ignoranza si afferma il fascismo. Ed in questa situazione ahimé abbiamo un impresentabile elettore di Berlusconi, come Veltroni e banda teodem ed ignava.

R.R.
______________________

Botte e soldi, i nuovi balilla a scuola

Da Lotta studentesca al Blocco studentesco, piccoli fascisti crescono
Negli istituti superiori avanzano le due liste dell'estrema destra. Si ispirano al ventennio, si definiscono «rivoluzionari».

Leggi tutto... | 14910 bytes da leggere | 3 commenti

« 1 ... 271 272 273 (274) 275 276 277 »
 Novità sezioni:
FISICA E SUA STORIA (Archivio)

Ultimi articoli:

Congettura di indeterminazione nella proiezione di figure geometriche tra spazi n dimensionalidi Alberto Sacchi

Riduzionismo vs Olismodi Alberto Sacchi

Gneratore inerziale a precessionedi Alberto Sacchi

L'autonomia della biologia secondo Ernst Mayr e Mario Ageno di Clara Frontali

Algoritmo cerebrale di Roberto Ettore Bertagnolio

Superstringa, D-brane e orbifolds di Lucrezia Ravera

Introduzione alla Teoria delle Stringhe di Lucrezia Ravera

TRA FISICA E BIOLOGIA: DAL CALORE ANIMALE ALLA CONSERVAZIONE DELL’ENERGIA di Clara Frontali

Filosofia VS Scienza: il caso Ampère di Roberto Renzetti

Lo sfruttamento del vapore: treni e navi di Roberto Renzetti

L'incidente nucleare di Three Mile Islands di Roberto Renzetti

La termodinamica nei processi di trasformazione dell'energia di Roberto Renzetti

Chernobyl

Ordigni nucleari

Effetti di esplosioni nucleari e guerra nucleare

PROBLEMI DELLA SCUOLA (Archivio)

Ultimi articoli:

Il senato vota la più grande vergogna repubblicana sulla Scuola

La Buona Scuola ? E' stata scritta da funzionari che non conoscono l'argomento. E si vede! di Lorenzo Grilli

La Buona Scuola ? Le sciocchezze padronali di Renzi e Giannini di Roberto Renzetti

Per riavviare l'elaborazione di una riforma del sistema di istruzione di Filippo Ottone

PROPOSTE PER LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ: IL CORAGGIO DI ANDARE CONTROCORRENTE di Fabio Bentivoglio, Massimo Bontempelli, Roberto Renzetti

La scuola al servizio dei mercati di Roberto Renzetti

Le domande UE sulla scuola italiana di Roberto Renzetti

La scuola. Ma cos'è ? di Roberto Renzetti

SCUOLA: dieci anni dopo le riforme liberiste di Roberto Renzetti

La prova che Berlinguer ha ubbidito all'OCSE per riformare la scuola di Roberto Renzetti e OCSE

Il Paese cancellato di Roberto Renzetti

La scuola dell'autonomia di Roberto Renzetti

Scuola e mercato nel mondo globalizzato (Parte seconda)

La scuola dell'ignoranza

La scuola sotto attacco

A che servono i pedagogisti ?

SCIENZA E SOCIETA' (Archivio)

Ultimi articoli:

I limiti del progetto Desertec di Alberto Sacchi

Stati di aggregazione stabili del Trinomio Informazione-Energia-Materia in Natura di Ferruccio Sorrentino

Il grande esempio di Margherita Hack e i limiti della scienza di Angelo Baracca

Analisi e prime valutazioni dell’incidente di Fukushima di Angelo Baracca e Giorgio Ferrari

Per comprendere cosa accade nelle centrali nucleari giapponesi di Roberto Renzetti

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and conspiracies di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Matteo Gerlini, Roberto Renzetti

La storia di Felice Ippolito di Roberto Renzetti

Il grande affare nucleare di Roberto Renzetti

"Anche senza Mattei ..." di Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino

Storia della politica scientifica ed energetica italiana dal 1945 ai giorni nostri di Roberto Renzetti

Il nucleare degli sciocchi ed irresponsabili apprendisti stregoni di Roberto Renzetti

Cercando di decifrare il libro dei sogni (o degli incubi) dei faraonici programmi nucleari di Angelo Baracca

Un'ampia rassegna su quanto c'è da sapere sulla scelta nucleare, sulle sue lobbies, sul suo mercato e sulle altre possibili alternative al petrolio

SCIENZA E FEDE (Archivio)
SCIENZA E FILOSOFIA (Archivio)
ISRAELE/PALESTINA (Archivio)

Ultimi articoli:

La marcia verso la guerra di Mahdi Darius Nazemroaya

I disastri del colonialismo a cura di Roberto Renzetti

L'armamento nucleare di Israele di AA. VV.

Il terrorismo di Israele di Paolo Barnard e Serge Thion

GUERRA (Archivio)
LA MEMORIA (Archivio)
VARIA UMANITA' (Archivio)




I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net