logo

Rivista di fisica, didattica della fisica, storia della fisica, fisica e filosofia,
problemi della scuola, ambiente, fede e ragione, varia umanità

di Roberto Renzetti

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora! Attenzione: per inviare commenti agli articoli e notizie in SpazioAperto è necessario registrarsi
 Da leggere:

L'argomento di questo mio ultimo libro, che ha richiesto un grande lavoro, è di estrema attualità: la Scuola. Servirà a chi lo legge per capire quali interessi si muovono dietro e su la scuola pubblica di Stato e perché, con accanimento, la si sta distruggendo, a partire dal comunista-liberista Berlinguer fino al piccolo uomo di Pontassieve.


_____________

Gli insegnamenti morali della Bibbia che non ti hanno fatto conoscere, (novembre 2014) si aggiunge agli altri ed è, di fatto, la chiave di lettura di tutti gli altri, è l'inizio della storia che ha portato ai crimini non solo del Cristianesimo ma anche di altre religioni monoteiste


_______

Gli altri miei libri più recenti:


Leggi la presentazione


Al precedente si aggiunge ora il nuovo libro, "La Chiesa dopo Gesù"



Altro mio libro pubblicato è "Santi ?"



Gli ultimi miei libri pubblicati sono la Prima e la Seconda Parte de La Chiesa contro Gesù





quello su I crimini dei francescani



e, da ultimo, Il Diavolo, l'altro Dio

I libri, che saranno spediti gratuitamente, si possono acquistare con Pay Pal, carta di credito, bonifico bancario o conto corrente postale direttamente dall'Editore Tempesta

 Cerca nel sito
 Sezioni:
L'EDITORIALE
FISICA E SUA STORIA
didattica
SCUOLA
SCIENZA E FEDE
SCIENZA E FILOSOFIA
SCIENZA E SOCIETA'
GUERRA
LA MEMORIA
ISRAELE/PALESTINA
LIBERI
 Recensioni libri
 Commenti recenti
Re: LA FAMIGLIA BIBLICA DI PAPA FRANCESCO
terranovas
29/1/2016 19:01
Re: PENTITEVI, BRUTTI PECCATORI
Kalimba
11/1/2016 12:24
Re: PENTITEVI, BRUTTI PECCATORI
amdi
8/1/2016 21:34
Re: RENZI, LO SBRUFFONE DI PAESE CHE SA FARE DANNI, SOLO ...
amdi
8/1/2016 21:28
Re: CONTINUIAMO AD ESSERE PRESI IN GIRO DALLO SBRUFFONE D...
amdi
8/1/2016 15:37
Re: RENZI, LO SBRUFFONE DI PAESE CHE SA FARE DANNI, SOLO ...
Francesco1
5/1/2016 17:40
Re: PENTITEVI, BRUTTI PECCATORI
Francesco1
3/1/2016 17:14
 Ultime recensioni
· Andrea Frova, Mariapiera Marenzana
Newton & Co, geni bastardi
· Giuseppe F. Merenda
FRANCINO. L'altra storia di Francesco d'Assisi
· Marco Corvaglia
MEDJUGORJE è tutto falso
· Andrea Frova
La passione di conoscere
· Carlo Corbucci
Il terrorismo islamico: Falsità e mistificazione
· Giovanni Ravani
La Terza Persona
· Roberto Ettore Bertagnolio.
Limiti neuropsicologici del pensiero
· GILLES DAUVÉ [JEAN BARROT],
Le Roman de nos origines. Alle origini della critica radicale,
· Lucio Russo, Emanuela Santoni
Ingegni Minuti
· ANGELO D'ORSI
1989, del come la storia è cambiata, ma in peggio
 Articoli Rubriche "SpazioAmici"

Vedi tutte le rubriche
 Campagna sbattezzo

sbattezzamoci con l'UAAR
 8 per mille:
 Video citizen berlusconi
VIDEO CITIZEN BERLUSCONI

(il Presidente e la stampa)


Questo film
documentario è stato visto dalle TV di tutta Europa meno che in quelle italiane. E' stato anche trasmesso dalla PBS, la TV pubblica USA, il 21 agosto 2003.

 Archivio video
 Risorse on line

Pagine web da visitare


Ricerca sui quotidiani


Attualità on line

 Menù principale
Home

Archivio mensile editoriali

Rubriche SpazioAmici

Chi sono

Contattami

FAQs

 N° visite
 

La rivista elettronica FISICAMENTE è nata per raccogliere la trascrizione degli oltre cento articoli da me scritti e pubblicati nell’ambito della mia attività di docente e ricercatore. A questi lavori ne aggiungerò via via degli altri che scriverò, quelli di vari collaboratori ed altri che riterrò di interesse.

FISICAMENTE è aperta ad ogni collaborazione sui temi trattati. Chi vorrà potrà inviarmi i suoi lavori che saranno valutati per l’eventuale pubblicazione che avverrà comunque sotto la completa responsabilità degli autori senza che essa impegni in alcun modo la rivista. Una sola e semplice avvertenza: quanto qui riportato non è soggetto a diritti d’autore ma non è utilizzabile a fini commerciali. Si richiede a chi usi queste pagine la sola cortesia di citarne la fonte:

www.fisicamente.net

 Roberto Renzetti

PS. Non inviate quesiti e problemi di fisica da risolvere così come l’elaborazione di nuove ed importanti teorie non altrove comprese. Non sono in grado di risolvere problemi o giudicare teorie.

VAI ALLA POLICY

Inviato da R il 11/2/2016 14:40:46 (43 letture)

IL SANTO TRUFFATORE: PADRE PIO

Ho sentito in questi giorni infinite bestialità su Padre Pio. Quel fratacchione fascista che usava imbrogliare tutti per arricchirsi e fornicare con devote idiote. Ho scritto molte pagine su questo delinquente oggetto di spasmodica necrofilia. Chi è interessato le può trovare nel mio La Chiesa contro Gesù, parte II. Riporto solo alcuni brevissimi brani di quanto ho scritto nel libro. Bastano questi per capire il livello della truffa che vede il fratacchione come primo attore. Le prime denunce furono di papi, tra cui Giovanni XXIII. Furono inchieste della Chiesa a denunciare le truffe. D’interesse è che la Chiesa smise di indagare sul truffatore quando questi fece testamento lasciando la Casa sollievo della sofferenza al Vaticano. Questo aprì le porte della santità al truffatore. Altro ottimo affare per la Chiesa che già sta organizzando nuovi attici di 500 metri quadri, da destinare a poveri cardinali, sfruttando gli istinti necrofili di moltissimi italiani.

Leggi tutto... | 11508 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 31/1/2016 21:33:22 (168 letture)

DA 2000 ANNI ABBIAMO UNA ROTTURA DI BALLE INFINITA


Alcuni fondamentalisti catttolici (ma perché non si mettono la cinta esplosiva e si fanno esplodere?) rompono le balle con ragionamenti tipici di chi è ancora al gutturale. La Costituzione italiana definisce il matrimonio. L'articolo 29 afferma:

La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio.

Il matrimonio è ordinato sull'uguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell'unità familiare.


Bene. E poiché la legge Cirinnà “equipara” l’unione civile con il matrimonio, allora non si deve fare.
Vediamo dove di nasconde la capra. Prima di tutto non si parla di uomo e donna. Quindi non è vero che la legge equipara matrimonio a unione civile. L’equiparazione è semmai delle famiglie. Ma poi la Costituzione viene reclamata? Da chi? Da grandi figli di gran puttana che la sfruttano e violano da sempre. La Costituzione (articolo 33) dice pure che le scuole private possono essere realizzate SENZA ONERI PER LO STATO. Ed invece lo Stato, con governi infami e succubi da De Gasperi a Renzi hanno sempre munto lo Stato, cioè me. Ma ciò che è peggio è che a fronte di finanziamenti delle scuole di preti vengono tolti finanziamenti alla scuola pubblica di Stato.

Leggi tutto... | 14953 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 31/1/2016 16:32:03 (87 letture)

Il disastro delle adozioni in Italia
Lunghe trafile burocratiche, costi alti e tribunali che hanno potere decisionale sulla idoneità delle famiglie. La Commissione per le adozioni internazionali è bloccata. E il numero di bambini adottati si è dimezzato in tre anni

di Lidia Baratta 11 Gennaio 2016

http://www.linkiesta.it/it/article/2016/01/11/il-disastro-delle-adozioni-in-italia/28840/

«Perché deve essere un giudice a stabilire se una coppia ama a sufficienza il bambino che vuole adottare? E perché si deve subire un processo per arrivare all’adozione?». Mentre i partiti si accapigliano sulla stepchild adoption (l’adozione del figlio del proprio compagno nelle coppie omosessuali), Marco Griffini, presidente dell’Ai.bi, associazione Amici dei bambini, denuncia le ingiustizie e lo stato di abbandono dell’intero sistema delle adozioni nel nostro Paese. «Solo in Italia i tribunali dei minorenni hanno totale potere decisionale sull’idoneità delle coppie, e ognuno fa a modo suo. E da due anni la Commissione per le adozioni internazionali (Cai) non organizza un incontro con le delegazioni straniere né pubblica i dati sul numero di bambini adottati dall’estero», dice. Tanto che il Permanent Bureau de L’Aja, che sorveglia sulla applicazione della Convenzione sulla protezione dei minori, ha richiamato l’Italia per il mancato rispetto delle sue linee guida.

Leggi tutto... | 20835 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 30/1/2016 18:00:36 (100 letture)

Quante spine nel giglio magico

Rapporti imbarazzanti. Legami oscuri. Nepotismo. Tornano vecchi vizi nell' esercizio del potere tra gli amici di Renzi. Come Carrai e la scalata all'intelligence tra affari e conflitto d'interessi

di Emiliano Fittipaldi da l’Espresso del 28 gennaio 2016

È IL PADRE Dl UN MINISTRO, Pier Luigi Bo¬schi, beccato a chiedere consigli per la gestio¬ne di Banca Etruria a faccendieri come Flavio Carboni. C'è il migliore amico del presidente del Consiglio, Marco Carrai, che senza averne titoli, è candidato a coordinare la cybersicu¬rezza dell'Italia. C'è il piduista diventato commentatore, Luigi Bisignani, che dalle colonne dei giornali suggerisce al premier di maneggiare le nomine con cautela, sennò «si rischia di fare la fine di Andreotti». C'è Denis Verdini, grande mediatore del (defunto) patto del Nazareno e coimpu¬tato con Carboni nel processo sulla P 3, che sconsiglia all' amico Matteo Renzi mosse «azzardate», e propone il suo partito come stampella della maggioranza, meglio ancora se «affiliato» al Pd alle prossime elezioni.

Leggi tutto... | 7782 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 23/1/2016 11:10:17 (382 letture)

Papa Francesco se ne è uscito ieri con una solenne idiozia, quella secondo la quale la famiglia sarebbe quella che è raccontata dai testi sacri. Su questo ho scritto un libro e non posso ripeterlo qui per il suo volume. Ma alcuni esempi relativi alla famiglia biblica riguardanti Abramo, Sara, Lot … (Ma si potrebbe proseguire con quel porco di David ed altri esempi clamorosi) è utile fornirli perché non si creda alle immani bugie di una Chiesa che se non mente non può esistere.
R

ABRAMO PROSTITUISCE LA MOGLIE SARA

Abramo, proveniente da Ur di Babilonia, si sistemò a Sichem nella terra Canaan. Dopo qualche tempo una carestia lo obbligò a recarsi in Egitto per trovare la possibilità di sopravvivere. Prima di entrare in quel Paese Abramo parlò a sua moglie Sara in un modo spregevole come spregevole sarà il suo comportamento successivo. Leggiamo:

Leggi tutto... | 11109 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da R il 16/1/2016 19:06:38 (121 letture)

Un governo di semianalfabeti demolisce giorno dopo giorno la scuola. E' l'unico luogo da dove possono provenire persone educate con coscienze ibere e critiche quindi in grado di cacciare gli ignoranti, incompetenti, massoni ed incapaci al governo del Paese.

R

Scuola, anno al giro di boa: "Ma senza i contributi delle famiglie non funziona"

di SALVO INTRAVAIA

da Repubblica

15 gennaio 2016


Arrivano le prime pagelle ma le famiglie devono ricorrere alle lezioni private per scongiurare lo studio estivo dei figli rimandati. La scuola italiana in perenne "crisi economica" non è più in grado di garantire i crsi di recupero agli studenti con brutti voti e, in vista delle prossime iscrizioni, le associazioni studentesche dichiarano guerra ai contributi "volontari" che permettono agli istituti scolastici di sopravvivere. Un bel busillis per i capi d'istituto che si ritrovano tra l'incudine della normativa e il martello: l'impossibilità di attuarla per penuria di fondi. E nonostante gli sforzi della Buona scuola, presidi e docenti devono continuare a fare i conti con la carenza di finanziamenti dovuta ad anni di cura da cavallo al sistema di istruzione nazionale imposta dai governi Berlusconi, Monti e Letta.

Leggi tutto... | 29329 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 8/1/2016 14:58:00 (271 letture)

Leggete con attenzione quanto qui riportato da vari articoli su differenti giornali. Soffermatevi poi sull’articolo di Salvo Intravia relativo ad una ricerca didattica di Benedetto Vertecchi. Sommando il tutto si capisce bene il grave pericolo che corriamo stando dietro ad apprendisti stregoni stupidi ed incompetenti che ci governano e, soprattutto, che fanno affari con la scuola.


Scuola, la tecnologia cresce sui banchi:
novità digitali in arrivo a settembre


Mentre l'Ocse sottolinea luci e ombre della digitalizzazione degli istituti italiani, il nostro sistema scolastico muove i primi passi verso una presenza maggiore di dotazioni multimediali e cultura dell'informazione. Grazie a un progetto targato Samsung e alla nascita di un'Osservatorio

di MANUEL MASSIMO da Repubblica 2 luglio 2015

Leggi tutto... | 25027 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 8/1/2016 10:07:25 (140 letture)

Siamo distratti dalle chiacchiere del ministro Galletti (un totale incompetente) su come fermare lo smog. Poi il governo Renzi, del quale Galletti è un degnissimo rappresentante, permette che i grandi inquinatori (in cambio di cosa?) possano continuare a sporacare davvero tutta Italia.
Vergogna, governo di bugiardi, incompetenti ed incapaci!
R

Ilva, emendamento Pd fa slittare a giugno 2017 la realizzazione del piano ambientale

Altri sei mesi in più per il risanamento: modificato il decreto sulla cessione degli stabilimenti a privati. Che appare in salita perché chi compra dovrebbe mettere sul piatto quasi 2 miliardi. Il rischio è che la patata bollente resti nelle mani dello Stato, che già si impegna a dare 800 milioni di finanziamenti per le bonifiche. Bruxelles permettendo

di F. Q. | 7 gennaio 2016

Leggi tutto... | 2884 bytes da leggere | 1 commento

Inviato da R il 6/1/2016 11:35:52 (140 letture)

In questi tempi spensierati e felici sentivamo la mancanza di caproni razzisti che rovinassero tutto.
R

Atene: passeggeri ebrei impongono a due arabi israeliani di lasciare aereo

L’episodio avvenuto lunedì sera sul volo Atene-Tel Aviv dell’Aegean Airlines apre un caso politico in Israele

di Redazione Online

http://www.corriere.it/esteri/16_gennaio_05/atene-passeggeri-ebrei-impongono-arabi-israeliani-lasciare-aereo-489bea60-b3d1-11e5-9fa2-487e9759599e.shtml


«O quei due scendono o questo volo non parte». La rivolta di alcuni passeggeri israeliani sul volo Atene-Tel Aviv ha impedito per due ore lunedì sera la partenza del volo 928 dell’Aegean Airlines ma ha aperto un caso politico in Israele, come rende noto Haaretz online.

Leggi tutto... | 3303 bytes da leggere | Commenti?

Inviato da R il 3/1/2016 21:51:44 (260 letture)

SE LA SITUAZIONE NON FOSSE TRAGICA CI SAREBBE DA SCOMPISCIARSI DAL RIDERE

Dico questo perché se potessimo tutti per un istante sollevarci un poco dalla nostra condizione, volare alto e dimenticarci del tempo, guardando la situazione italiana a guida di una banda di dilettanti ci metteremmo a ridere aa crepapelle. Vi rendete conto che abbiamo al potere una banda di piccoli provinciali che, solo in Italia, hanno preso il potere con il sostegno di massoneria, banche e finanza, senza colpo ferire. Chi ha ferito è stato il Gran Massone (finto comunista) Napolitano che ha indirizzato tutti i suoi alla corrispondenza d’amorosi sensi con Gelli e con personaggi alla Verdini. Come al solito Massoneria e Criptocattolici hanno messo le zampe sull’Italia prostrandola ad altri poteri sovranazionali.
Ho più volte ricordato che ormai abbiamo perso la sovranità. Che ogni norma qualificante nel bene o nel male (a mio giudizio solo nel male) proviene da OCSE, FMI, UE, BCE, da organismi che noi non abbiamo mai votato ma al servizio dei quali qualcuno ci ha sistemato.

Leggi tutto... | 15287 bytes da leggere | 2 commenti

(1) 2 3 4 ... 266 »
 Novità sezioni:
FISICA E SUA STORIA (Archivio)

DIDATTICA DELLA FISICA E DELLE SCIENZE (Archivio)

Ultimi articoli:

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. INDICI di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte ottava di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte settima di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte sesta di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte quinta di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte quarta di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte terza di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte seconda di Roberto Renzetti

Alcune cose che un giovane deve sapere sul mondo naturale. Parte Prima di Roberto Renzetti

Relativamente semplice di Gianni Battimelli

L'incidente nucleare di Three Mile Islands di Roberto Renzetti

La termodinamica nei processi di trasformazione dell'energia di Roberto Renzetti

Chernobyl

Ordigni nucleari

Effetti di esplosioni nucleari e guerra nucleare

PROBLEMI DELLA SCUOLA (Archivio)

Ultimi articoli:

Il senato vota la più grande vergogna repubblicana sulla Scuola

La Buona Scuola ? E' stata scritta da funzionari che non conoscono l'argomento. E si vede! di Lorenzo Grilli

La Buona Scuola ? Le sciocchezze padronali di Renzi e Giannini di Roberto Renzetti

Per riavviare l'elaborazione di una riforma del sistema di istruzione di Filippo Ottone

PROPOSTE PER LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ: IL CORAGGIO DI ANDARE CONTROCORRENTE di Fabio Bentivoglio, Massimo Bontempelli, Roberto Renzetti

La scuola al servizio dei mercati di Roberto Renzetti

Le domande UE sulla scuola italiana di Roberto Renzetti

La scuola. Ma cos'è ? di Roberto Renzetti

SCUOLA: dieci anni dopo le riforme liberiste di Roberto Renzetti

La prova che Berlinguer ha ubbidito all'OCSE per riformare la scuola di Roberto Renzetti e OCSE

Il Paese cancellato di Roberto Renzetti

La scuola dell'autonomia di Roberto Renzetti

Scuola e mercato nel mondo globalizzato (Parte seconda)

La scuola dell'ignoranza

La scuola sotto attacco

A che servono i pedagogisti ?

SCIENZA E SOCIETA' (Archivio)

Ultimi articoli:

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and political plots: 1946-1987 di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Roberto Renzetti

I limiti del progetto Desertec di Alberto Sacchi

Stati di aggregazione stabili del Trinomio Informazione-Energia-Materia in Natura di Ferruccio Sorrentino

Il grande esempio di Margherita Hack e i limiti della scienza di Angelo Baracca

Analisi e prime valutazioni dell’incidente di Fukushima di Angelo Baracca e Giorgio Ferrari

Per comprendere cosa accade nelle centrali nucleari giapponesi di Roberto Renzetti

The “go-and-stop” of the Italian civil nuclear programs, among improvisations, ambitions, and conspiracies di Angelo Baracca, Giorgio Ferrari, Matteo Gerlini, Roberto Renzetti

La storia di Felice Ippolito di Roberto Renzetti

Il grande affare nucleare di Roberto Renzetti

"Anche senza Mattei ..." di Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino

Storia della politica scientifica ed energetica italiana dal 1945 ai giorni nostri di Roberto Renzetti

Il nucleare degli sciocchi ed irresponsabili apprendisti stregoni di Roberto Renzetti

Cercando di decifrare il libro dei sogni (o degli incubi) dei faraonici programmi nucleari di Angelo Baracca

Un'ampia rassegna su quanto c'è da sapere sulla scelta nucleare, sulle sue lobbies, sul suo mercato e sulle altre possibili alternative al petrolio

SCIENZA E FEDE (Archivio)
SCIENZA E FILOSOFIA (Archivio)
ISRAELE/PALESTINA (Archivio)

Ultimi articoli:

La marcia verso la guerra di Mahdi Darius Nazemroaya

I disastri del colonialismo a cura di Roberto Renzetti

L'armamento nucleare di Israele di AA. VV.

Il terrorismo di Israele di Paolo Barnard e Serge Thion

GUERRA (Archivio)
LA MEMORIA (Archivio)
VARIA UMANITA' (Archivio)




I contenuti del sito sono rilasciati sotto Licenza Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5
FISICAMENTE.net non è un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Per informazioni e contatti inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: fisicamente[togli questo]@fisicamente.net